Venerdì, 19 Luglio 2024
Notizie

Nominato il Cda dell'Ufficio d'ambito di Lecco: Bonaiti presidente, Montanelli vice

L'Ato è l'ente strumentale della Provincia di Lecco per l'esercizio delle funzioni di programmazione e controllo del Servizio idrico integrato. I nomi e le cariche

La Presidente della Provincia Alessandra Hofmann ha firmato il decreto di nomina dei componenti del Consiglio di amministrazione dell’Azienda speciale Ufficio d’Ambito di Lecco. L'Ato è l'ente strumentale della Provincia di Lecco per l'esercizio delle funzioni di programmazione, regolazione e controllo del Servizio idrico integrato.

Sono stati nominati: presidente Marco Domenico Bonaiti (Consigliere del Comune di Calolziocorte), vicepresidente Piergiovanni Montanelli (Sindaco del Comune di Galbiate), Componenti Davide Combi (vicesindaco del Comune di Moggio), Valentino Casiraghi (Consigliere del Comune di Paderno d’Adda), Chiara Bonfanti (Consigliere del Comune di Imbersago).

Apaf, la Provincia chiude la partita: Galbiati, Ongaro e Zerbin per il Consiglio

Quattro membri del Consiglio di Amministrazione sono stati indicati alla Provincia dalla Conferenza dei Comuni dell’Ambito territoriale ottimale di Lecco, riunitasi lo scorso 15 marzo con la partecipazione di 77 Comuni in rappresentanza di 323.922 abitanti. Il quinto componente con funzioni di Presidente è invece nominato dalla Presidente della Provincia di Lecco.

"L’Ufficio d’Ambito di Lecco - commenta Alessandra Hofmann - sarà chiamato a svolgere l’importante funzione di controllo puntuale e attento sull’attività di Lario Reti Holding, nel rispetto delle linee di indirizzo approvate dal Consiglio provinciale nello scorso mese di novembre, con particolare attenzione alla partita del prolungamento dell’affidamento del servizio idrico integrato e all’attuazione degli investimenti inseriti nel piano d’ambito".

La Presidente di Villa Locatelli ha quindi illustrato le motivazioni della scelta. "La nomina di Marco Domenico Bonaiti come presidente del Cda è stata fatta come segno di riconoscimento per il lavoro svolto nel Cda uscente, di continuità amministrativa e di risposta alla domanda di ricerca di competenze e conoscenze sollevata dai Sindaci del territorio - prosegue Hofmann - Come segno di attenzione nei confronti dei sindaci e in linea con quanto emerso durante la Conferenza dei Comuni dell’Ato dello scorso 15 marzo, ho provveduto a nominare vicepresidente Piergiovanni Montanelli, sindaco di Galbiate, che ha ricevuto la cifra più alta in termini di voti ponderati, pari a 122.852 abitanti. A tutti i componenti del Cda va il mio personale ringraziamento per essersi messi a disposizione consapevoli delle importanti sfide future del nostro servizio idrico: sono certa che sapranno ben operare insieme, avviando un attento ascolto di tutti i Comuni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nominato il Cda dell'Ufficio d'ambito di Lecco: Bonaiti presidente, Montanelli vice
LeccoToday è in caricamento