Pronto il calendario del poeta dialettale Elio Cantoni, il ricavato andrà alla scuola materna

L'iniziativa è sostenuta anche dall'associazione Olciosportiva. L'autore ha già scritto oltre 800 poesie

Elio Cantoni, poeta dialettale olcese nato nella frazione di Mandello del Lario il 19 dicembre 1939, torna a riproporre il suo Calendario artistico giunto alla diciannovesima edizione. Le sue rime sono dettate dalla vita di ogni giorno e accompagneranno il fruitore attraverso i dodici mesi del 2021. Cantoni ha affidato la prefazione di questo lunario alle parole di Luciano Maria Rossi, amico ed ex insegnante di scuola media, che apre al cammino del nuovo anno cosi. «C’è un asino che vola, e volerà con noi tutto l’anno, sopra il cielo di Olcio e del Saiolo. Lo vediamo in copertina, disegnato col consueto tratto sapiente da Gerardo Gaddi, e troveremo descritta la sua avventura nel mese di luglio. È un asino davvero insolito, dalle movenze gentili e leggere».

L’animale ha catturato l’attenzione di Elio, fino a descriverlo in versi per un almanacco di dodici mesi impreziosito e reso vivo dalla verve creativa del cantore locale, con le poesie dispensate come ad assemblare un puzzle, con pezzo dopo pezzo a completarne il quadro. Queste parti sono i frammenti delle rime di Cantoni che perfettamente si legano l’un l’altra in un ideale abbraccio. Una stretta a fine benefico: tramite l'associazione Olciosportiva il ricavato della vendita dei calendari verrà infatti devoluto alla scuola materna della frazione. Stampato in numero limitato alle 200 copie, verrà consegnato a chi ne farà richiesta aspicando un nuovo anno diverso da quello giunto ormai alle battute finali.

Insegnante di ballo mandellese nel Consiglio Internazionale della Danza Unesco

«Purtroppo la pandemia da Covid 19 che ha investito l’intero mondo ci ha costretto ad annullare tutte le manifestazioni da noi previste - commenta Giovanni Mattia Malvaso, presidente di Olciosportiva - Con la speranza che questa situazione si risolva al più presto, rivolgiamo ai “visitatori” del calendario artistico i migliori auguri per un anno ricco di soddisfazioni. Nel suo almanacco Elio racconta lo scorrere dei mesi con le sue rime dialettali ricche di ironia e sentimento». Esternazioni dettate dalla forte appartenenza che lega il poeta alla sua piccola comunità.

All'attivo di Cantoni ci sono ben 800 poesie scritte in dialetto e in italiano a corredo della sua attività hobbistica, che trae ispirazione da situazioni e luoghi come per la poesia che apre il 2021 “Sira de San Silvester”, nata tra le mura del “casell del Saὅὅ” una specie di eremo che sovrasta Olcio, lontano dal  centro, dove Elio ritrova il suo essere poeta mettendo nero su bianco i suo versi dedicati alla semplicità del vivere. Per richiedere copia del Calendario artistico è possibile contattare Paolo Ostini referente per la Olciosportiva al numero 333 370 8610 oppure ad Elio Cantoni 366 109 2129.  

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Castello, dopo mezzo secolo chiude lo storico negozio di alimentari di Rino e Grazia

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

Torna su
LeccoToday è in caricamento