Positivi al covid: la raccolta rifiuti passa da tre a due volte a settimana

La variazione, comunicata da Silea su indicazioni ministeriali, riguarda la nuova frequenza del ritiro per le utenze residenti in abitazioni singole servite tramite porta a porta

È in vigore dal 1° luglio il nuovo vademecum predisposto da Silea e contenente le modalità di gestione dei rifiuti prodotti da soggetti positivi al nuovo coronavirus in isolamento o in quarantena obbligatoria, che recepisce le ulteriori e più specifiche disposizioni dell'Istituto Superiore della Sanità per il contenimento del virus e la tutela dei lavoratori del servizio di gestione rifiuti.

La variazione riguarda la nuova frequenza della raccolta rifiuti per le utenze residenti in abitazioni singole servite tramite porta a porta: rispetto alle attuali tre volte a settimana, la raccolta del "sacco a terra" verrà ridotta a due volte alla settimana, il martedì e il venerdì.

Centro raccolta rifiuti del Bione, si ritorna alla normalità

Nel caso di utenze in quarantena residenti all'interno di condomini il servizio proseguirà come di consueto, tramite lo svuotamento dei contenitori condominiali secondo le attuali frequenze di raccolta. Nel caso di conferimento tramite esposizione del sacchetto su strada, tale operazione deve essere effettuata nelle giornate di martedì e venerdì, tra le ore 7 e le ore 10 (l'orario di esposizione del sacco non è dunque modificato), indipendentemente dal quartiere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito di Silea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Segnalati numerosi casi di "dermatite del bagnante" dopo tuffi al lago: ecco cos'è

  • Lutto in valle San Martino per la scomparsa a 54 anni del dentista Roberto Carrara

  • In visita a Varenna, Vittorio Sgarbi conquistato da Villa Monastero

  • Ubriaco, si lancia nel lago con la jeep: 36enne salvo per miracolo

  • Lutto nell'alpinismo: addio a Matteo Pasquetto, grande amico dei Ragni Lecco

  • Dramma nel lago: 40enne trovato morto a Fiumelatte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento