menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I Picett di Valgreghentino in trasferta a Matera.

I Picett di Valgreghentino in trasferta a Matera.

I Picett del Grenta regalano emozioni e folklore tra i sassi di Matera

Il celebre gruppo lecchese, specializzato in musiche popolari e della tradizione, è in trasferta nella Capitale della Cultura 2019. Esibizioni nella cattedrale e al presepe vivente: per loro applausi da cittadini e turisti

Nella Capitale della Cultura 2019, nella città dei sassi, negli scenari dove Mel Gibson decise di girare "La Passione di Cristo". Più semplicemente nel suggestivo capoluogo della Basilicata. Tre di giorni di trasferta a Matera per i Picett del Grenta. Il mitico gruppo di Valgreghentino presieduto da Marco Casorati, e specializzato in musica folk e della tradizione popolare lombarda, ha raggiunto venerdì la città del sud Italia. Qui, ieri e oggi, i Picett si sono esibiti suonando il caratteristico flauto di pan tra chiese e vie della città.

Diretti dal sempre bravissimo maestro Gabriele Bolis, stanno raccogliendo applausi e apprezzamenti da parte di cittadini e turisti. «Siamo felici di aver raggiunto questa città dichiarata patrimonio mondiale dell’Unesco e Capitale europea della cultura 2019 - commenta il portavoce Paolo Chiandotto - Si tratta di un accostamento casuale ma ben riuscito che ha portato il noto gruppo folkloristico di Valgreghentino a suonare lo strumento aerofono più antico del mondo in una delle città più antiche e suggestive d'Europa. Ieri abbiamo accompagnato la santa messa nella maestosa Cattedrale medioevale di Matera: la chiesa di San Giovanni Battista, parteciperando poi al Presepe vivente, suonando arie natalizie ed esibendosi in musiche folk  per le vie del centro storico. Il pubblico presente ha apprezzato». 

I Picett del Grenta applauditi in Tv a "Italia's Got Talent"

Dopo le trasferte in Stati Uniti, Russia, Cina e vari Paesi europei, i Picett tornano dunque a raccogliere applausi in terra italiana, sempre all'insegna di musica, tradizione e folklore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento