rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Campagna elettorale / Valmadrerese e Riviera Ovest / Via Roma

Rusconi non esce di scena, “sarà assessore esterno della giunta”

L'annuncio del candidato Cesare Colombo. Intanto proseguono gli incontri con i cittadini

Sindaco no, assessore sì. Antonio Rusconi porterà avanti il proprio impegno politico anche davanti alle quinte, in caso di vittoria alle urne di Progetto Valmadrera. L'8 e 9 giugno, infatti, in città verrà eletto il nuovo primo cittadino: la sfida è tra Cesare Colombo, erede designato del già senatore all'interno di Progetto Valmadrera, e Alessandro Leidi. In corso di ultimazione la lista in vista della tornata, “con importanti inserimenti dal mondo associativo e solidale”. 

La novità, rispetto alle scorse settimane, riguarda per l'appunto il sindaco uscente Antonio Rusconi: “Ho chiesto ad Antonio di accettare di ricoprire il ruolo di assessore esterno, incarico peraltro ricoperto anche in passato, con deleghe nel settore degli uffici tecnici per completare le importanti opere già avviate o comunque finanziate, per le competenze e i rapporti che ha a livello territoriale, oltre che regionale e nazionale. Inoltre, il non dover impegnarsi per le proprie preferenze permetterà ad Antonio di coordinare - con me e Piera Crippa, responsabile di Progetto Valmadrera -, la campagna elettorale”, spiega direttamente Colombo. 

antonio rusconi cesare colombo valmadrera-2

“Pronto a lasciare durante il mandato”

Dal canto suo il sindaco Antonio Rusconi precisa che “l’anagrafe mi ricorda che forse non è più il tempo delle preferenze. Ho avuto degli esiti molto alti, ma penso sia opportuno lasciare un posto in Consiglio a un giovane o a chi per la prima volta affronta la campagna elettorale. L’entusiasmo e la passione non sono cambiati: se a Cesare serve una disponibilità per seguire alcuni ambiti che mi sono particolarmente cari, come le opere pubbliche e l’attenzione al mondo produttivo valmadrerese - una vera risorsa -, sono a disposizione con l’obiettivo di lasciare spazio ai nuovi arrivati già nel corso del mandato amministrativo 2024/2029”. 

Proseguono gli incontri

Intanto sono proseguiti gli incontri con i cittadini, dal risultato “molto positivo”. Colombo e i sostenitori di Progetto Valmadrera si sono presentati ai gazebo nei cruciali snodi di via Manzoni e piazza Monsignor Citterio. “Sono stati momenti di chiacchierate piacevoli, ma anche di raccolta di stimoli e suggerimenti utili per il programma elettorale: È sempre stimolante incontrare le persone, perché allarga il proprio punto di vista e contribuisce ad avere un quadro più chiaro delle esigenze della città”.

La prossima tappa sarà nella mattinata di sabato 13 in via Manzoni, nel parcheggio di fronte a Banca Intesa.

progetto valmadrera elezioni 20244

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rusconi non esce di scena, “sarà assessore esterno della giunta”

LeccoToday è in caricamento