rotate-mobile
Politica

Fontana a Lecco: "Vogliamo continuare a lavorare per il bene dei territori"

Il ricandidato presidente della Lombardia presenta i 4 aspiranti consiglieri della Lega: Piazza, Nogara, Bettega e Bassani: “Molte le azioni in campo per valorizzare questa splendida città. Ho parlato al ministro Salvini della Lecco-Bergamo come una priorità"

Mauro Piazza, Flavio Nogara, Cinzia Bettega e Anna Clara Bassani. Sono loro i 4 candidati lecchesi della Lega a sostegno del Governatore uscente Attilio Fontana e della sua coalizione di centrodestra alle prossime elezioni regionali del 12 e 13 febbraio. Proprio Fontana è arrivato a Lecco per la loro presentazione ufficiale e per un tour tra città e territorio durante il quale, nella giornata di sabato 14 gennaio, si è confrontato con cittadini, operatori economici, sostenitori - e anche qualche avversario politico tra cui una signora che simpaticamente gli ha consegnato il "santino" del candidato di un'altra coalizione.Fontana in Piazza XX Settembre.

Dopo una tappa al mercato della Piccola, Fontana ha poi raggiunto piazza XX Settembre incontrando il prevosto don Davide Milani, prima di fare quattro passi in centro parlando con i passanti insieme a Nogara, Bettega, Piazza e Bassani. Tra gli altri, ad accoglierlo, anche il referente provinciale della Lega Daniele Butti, il sottosegretario regionale con delega allo Sport Antonio Rossi, l'ex ministro Roberto Castelli e altri esponenti di partiti e liste civiche alleate, come Fratelli d'Italia e Forza Italia. "Il lago, i monti, una bella piazza, è sempre un piacere per me venire a Lecco - ha detto Fontana, ricandidato alla presidenza della Regione Lombardia - anche a chi abita in questa provincia chiediamo un voto per continuare a lavorare per il bene della Lombardia e dei suoi territori".

Fontana mentre dialoga con l'ex ministro Roberto Castelli.

"Mi trovo sempre bene quando vengo a Lecco - ha aggiunto l'attuale Governatore - è una città nella quale si respira il desiderio della gente di essere parte attiva della comunità, di partecipare alle tante iniziative, a partire da quelle culturali. Don Davide per esempio è sicuramente un fulcro attorno al quale passa gran parte della vita culturale cittadina, riesce sempre a proporre qualcosa di valido. Lecco è una città bellissima, sia per quanto riguarda il lago sia per le montagne. Quindi, avanti così. Anche il vostro territorio è stato oggetto di attenzione da parte della Regione con il progetto 'Aree interne' che prevede finanziamenti e interventi di interesse pubblico. Quindi ci sarà sempre maggiore attenzione da parte nostra, e l'impegno a fare in modo che questi territori possano essere ancora più valorizzati".

"Sulla variante rassicurazioni dal ministro: verranno reperiti gli ultimi fondi per riprendere presto le opere"

E la situazione della Lecco-Bergamo, il cui cantiere è fermo da ben 10 anni? Che tipo di impegno può assumere la Regione su questo fronte? "Posso dire che ho parlato di recente con il ministro delle Infrastrutture Salvini e anche a questo ministro ho presentato la Lecco-Bergamo come una delle priorità da sbloccare e da realizzare - ci ha risposto Fontana - Voi sapete tutti le cause e le ragioni che hanno portato alle grandi perdite di tempo di questi ultimi anni tra conflitti e controversie anche tra diversi enti. Adesso il ministro ha detto che vuole prendere in mano in modo determinato l'opera. Manca una piccola parte di finanziamento. Salvini ha rassicurato sul fatto che verranno trovati anche gli ultimi fondi necessari e che il Governo farà il possibile per far riprendere i lavori in breve tempo. Io ho fatto presente che sarebbe necessario e importante concludere la variante anche per le Olimpiadi, sarebbe un collegamento diretto con l'aeroporto di Bergamo". Nel pomeriggio Attilio Fontana si è poi spostato anche nella Brianza lecchese, con tappe in particolare a Merate e a Cernusco Lombardone, tra aziende e cantieri relativi a opere di interesse pubblico.

Daniele Butti  (referente provinciale della Lega) e Attilio Fontana.

Fontana in centro Lecco.

Foto con i sostenitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontana a Lecco: "Vogliamo continuare a lavorare per il bene dei territori"

LeccoToday è in caricamento