menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Decorazioni fai da te per Halloween: idee semplici e creative

Halloween è ormai alle porte. Se vuoi creare la giusta atmosfera in casa, ecco alcuni consigli per realizzare da solo delle ottime decorazioni in modo da sorprendere tutti gli invitati

La notte di Halloween si avvicina, e per decorare la vostra casa nel migliore dei modi, ci sono mille piccoli trucchi e idee fai da te, da poter realizzare facilmente con materiali naturali o riciclando quello che abbiamo in casa. 

La parola d’ordine è riciclare in maniera fantasiosa. Basta dare un’occhiata in cantina o nei cassetti, è probabilmente scoverete moltissimo materiale utile per realizzare delle decorazioni fai da te.

Decorazioni di Halloween

Per decorare la porta di casa, potete usare del cartoncino nero, disegnare dei pipistrelli di varie misure e ritagliare le sagome. Colorate con il pennarello i vostri pipistrelli, attaccate degli occhietti in rilievo e metteteli sulla porta. Potete anche utilizzare dei fili per appenderli. Per quanto riguarda l’ingresso, si possono realizzare anche delle ghirlande fai da te, utilizzando filo per fiorai, pittura, spray, serpenti e oggetti di plastica.

Per decorare la tavola invece, si possono utilizzare i tappi delle bottiglie. Vi serviranno quindi dei tappi e del cotone verde da incollare sul retro (in modo che assomigli al ciuffo dell’ortaggio). Per completare il tutto basterà dipingere di arancione il tappo e disegnare con un pennarello nero occhi e bocca. 

Potete anche utilizzare dei contenitori in plastica e trasformarli in fantasmini luminosi. Basterà tagliare la parte superiore dei contenitori e rivestirli con uno strato di carta crespa bianca. Il tempo che la carta asciughi e potete finire l’opera disegnando occhi e bocca del vostro fantasmino. 

Per il giardino e la terrazza si può scegliere di mettere piccole lampade o candele all’interno delle zucche. 

Per una festa di Halloween perfetta, non possono certo mancare le zucche, simbolo assoluto di questa festività. Con l’aiuto di un coltellino si scava la polpa e si intagliano occhi, naso e bocca. Mettere da parte la polpa, da utilizzare poi per varie ricette, e posizionare una candela all’interno della zucca. 

Ricordiamo che dopo i festeggiamenti la vostra zucca potrà essere trasformata in fioriera o simpatico porta oggetti per la camera dei vostri bambini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento