menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La ricetta della polenta uncia

La polenta uncia è un piatto tipico del nord Italia, in particolare della cucina lariana delle province di Como e di Lecco

La polenta uncia o polenta unta, conosciuta anche con i nomi divunciaconcia e cunscia, è una specialità delle zone lariane, cioè delle provinice di Como e Lecco, ma diffusa in molte zone del nord Italia.

Si tratta di una polenta che solitamente viene cotta in un paiolo di rame, e ben condita con burro di ottima qualità e formaggi d'alpeggio semigrassi e grassi, come il Latteria e la Fontina. Si tratta di un piatto calorico e dal sapore intenso, ideale per le fredde serate invernali.

Come preparare la polenta uncia

Mettete sul fuoco una pentola (o un paiolo di rame) con due litri d’acqua, aggiungete il sale, 50 gr di burro e portare ad ebollizione. Versate a pioggia la farina mescolando con un cucchiaio di legno o con una frusta, per evitare che si formino grumi. Lasciar cuocere per almeno 45 minuti, mescolando frequentemente.

Nel frattempo, tagliate a cubettini la semuda e il formaggio d’alpeggio e grattugiate il grana.

Quando la polenta è cotta, fate rosolare in un tegame l'aglio e le foglie di salvia con il burro. Riscaldate le teglie di terracotta nel forno e versate sul fondo qualche cucchiaio di polenta. Copritela ora con parte dei formaggi, aggiungete altra polenta e stratificate fino a terminare gli ingredienti. Infine versateci sopra il burro fuso ben caldo. La vostra polenta uncia è pronta per essere gustata.

Quale formaggio utilizzare?

Utilizzate unicamente formaggi semigrassi e grassi come Latteria, Casoretta, Semuda, Edam, Emmental, Bitto, Fontina, Taleggio, oltre al grana padano grattugiato che dovrà essere un ingrediente sempre presente.

Consigli

Per la cottura, l'ideale sarebbe il paiolo di rame, che dona il giusto gusto alla farina di mais, potete però utilizzare anche la pentola di acciaio. In commercio potete però trovare anche le "polentiere" paioli di rame muniti di cucchiaio elettrico che mescola la polenta.

Per gustarla in modo ottimale, invece, servitela nei tegami di terracotta riscaldati in forno. I formaggi infatti, si scioglieranno grazie al calore della polenta e del burro fuso. 

Per la preparazione della polenta uncia utilizzate sempre burro di ottima qualità e non riducetene le quantità, altrimenti ne risentirebbe il risultato finale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento