Bagagli smarriti in aeroporto: cosa fare?

Può capitare purtroppo che in aeroporto il bagaglio venga smarrito per diverse ragioni. Niente panico. Ecco cosa fare in caso di smarrimento

Il bagaglio che non arriva o che viene smarrito, è sicuramente una delle situazioni più odiate da tutti i viaggiatori. 

Ritrovarsi davanti al nastro trasportatore e rendersi conto che la propria valigia non compare, è uno dei peggiori incubi di chi viaggia. L’idea di ritrovarsi senza i propri effetti personali, è decisamente destabilizzante.

La prima regola è non andare in panico, e rivolgersi subito all’ufficio assistenza passeggeri, o in alternativa al desk della compagnia con la quale si è volato. 

Bagaglio smarrito: cosa fare?

Come prima cosa è necessario informarsi, anche prima della partenza: associazioni come Confconsumatori hanno realizzato dei vademecum su come agire nel caso di smarrimento dei bagagli. 

In tutti gli arrivi degli aeroporti inoltre, c’è un ufficio Lost and Found che permette di denunciare il bagaglio mancante mostrando i titoli di viaggio e il documento di identità. 

Al momento della denuncia, si dovrà compilare un modulo chiamato Pir (Property Irregularity Report), in cui viene chiesto di descrivere il bagaglio nelle sue caratteristiche. Inoltre viene chiesto se si preferisce ritirare il bagaglio di persona o che questo venga spedito.

Per sapere poi come sta procedendo la ricerca, si può telefonare, oppure utilizzare un sistema di tracciamento digitale chiamato World Tracer, collegandosi al sito web dell’aeroporto o della compagnia. 

Un’altra cosa da sapere, è che la compagnia aerea è sempre responsabile dell’accaduto, pertanto anche il reclamo e la richiesta di risarcimento, vanno inviati alla stessa compagnia. 

In caso di bagaglio in ritardo o smarrito, ogni passeggero ha dunque la possibilità di appellarsi al Regolamento (CE) n. 889/02 per far valere i propri diritti. Secondo quanto stabilito dalla Convenzione di Montreal, le compagnie aeree devono offrire immediatamente ai propri passeggeri un kit con beni di prima necessità, oppure fornire dei buoni acquisto per provvedere autonomamente. 

Dopo 21 giorni il bagaglio viene ufficialmente considerato perso e in questo caso si può chiedere il risarcimento con una raccomandata. 

Risarcimento per bagaglio smarrito 

Un bagaglio quindi, può essere considerato ufficialmente smarrito, se non viene restituito entro 21 giorni dalla data della denuncia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto stabilito dalla Convenzione di Montreal si possono ottenere fino a circa €1200 per distruzione, perdita, danni o ritardo dei bagagli. Oltre che per i bagagli regolarmente registrati al check-in, il rimborso è applicabile anche nel caso in cui sia stato smarrito un bagaglio a mano, messo in stiva dalla compagnia aerea. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento