menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket Costa, continua la ricorsa all'A2

Biancorosse corsare sul parquet di Canegrate

Costa vince con autorità e viola il parquet di Canegrate lanciandosi nello sprint finale con Empoli e Castelnuovo, che vale il primato nel girone e la promozione in A2, potendo godere rispettivamente di un vantaggio di 2 e 6 punti (Castelnuovo con una partita in meno).

Nel derby della domenica pomeriggio le biancorosse hanno aperto il match in vantaggio, lo hanno condotto per un quarto, facendo fatica e battagliando con le avversarie; si sono fatte prendere e sorpassare nel secondo periodo, chiudendolo però in vantaggio di 2 grazie a un break propizio. Poi nel terzo e quarto periodo hanno allungato in maniera decisa, risolvendo con un cambio di difesa il momento di fiducia delle milanesi che, piano piano, hanno perso di smalto e lucidità, lasciando la partita nelle mani di Longoni e compagne.

Ora per raggiungere l´obiettivo promozione servono 2 vittorie. Le trasferte a Savona e Usmate sono le prossime due partite. Da giocare per vincere.

Il coach: "Anche oggi abbiamo giocato una buona gara. Non siamo state precisissime e in certi momenti non abbiamo gestito al meglio il possesso palla, ma non posso che fare i complimenti alle ragazze, che hanno messo in campo tanta fisicità e verve per vincere questa gara. Non l´avessimo fatto avremmo probabilmente perso. 
Il primo tempo l´abbiamo giocato un po´ a sprazzi. Alternando dei bei momenti a piccoli attimi di smarrimento. Quando nel secondo tempo abbiamo trovato la quadra del gioco, in difesa e in attacco, poi siamo andati via più spediti e lisci. Ci hanno messo un po´ in difficoltà le marcature di Mistò e Quarantelli, quando poi di squadra siamo riusciti a contenere pure loro è stato tutto più agevole. Complimenti comunque a questa Canegrate, che gioca un basket fisico e aperto. E a noi che oggi siamo riusciti a far più recuperi e contropiede di loro. Ora speriamo di recuperare alla causa Bassani e rimettere in ritmo Tagliabue per affrontare le ultime 4 partite al top." 

CLASSIFICA FASE OROLOGIO:
B&P Costa - Castelnuovo - Empoli: 6
Canegrate Usmate: 4
Moncalieri - Savona - Lavagna: 2
Novara: 0

CLASSIFICA TOTALE:
B&P Costa: 34
Empoli: 32
Castelnuovo: 28
Usmate - Moncalieri: 18
Lavagna: 16
Canegrate: 14
Novara: 10
Savona: 6

----------------------------------

4° Giornata fase a Orologio Campionato Nazionale di A3 femminile

Basket Canegrate - B&P Costa Masnaga 56-68 (14-14, 17-19, 15-20, 10-15)

B&P Costa: Del Pero, Longoni 11, Molteni 9, Pozzi C. 2, Tagliabue 2, Bossi 2, Meroni 12, Polato 2, Valsecchi n.e., Pozzi F. 10, Maiorano 18.

Canegrate: Farinello n.e., Cavaleri 5, Nicolazzo, Cassani 7, Mistò 14, De Bernardi 1, Rossini 7, Zinghini n.e., Quarantelli 11, Castiglioni n.e., Smaldone 9, Pogliana 2.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento