menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coach Frigerio

Coach Frigerio

Basket, la Sea Logistic saluta il treno per i playoff

Dolorosa e decisiva la sconfitta interna con Pontevico

Una Sea Logistic poco determinata perde l'ultimo treno alla corsa ai playoff. Buon inizio per le padrone di casa che creano un parziale di 7-2, ma Pontevico non ci sta e presto recupera e si porta in parità. Da lì in poi, l'equilibrio regna sovrano e si va all'intervallo sul punteggio di 25-28 per le ospiti. 

Al rientro in campo, solito blackout delle ragazze di coach Frigerio che concedono troppo in difesa e fanno fatica a trovare la via del canestro, così Pontevico ne approfitta, soprattutto con tiri dalla lunga distanza e si porta sul + 8 a fine del terzo quarto (33-41).

Capitan Viganò non ci sta a perdere e prova a "svegliare" le compagne, che con qualche azione buona e con un tiro da tre punti della stessa Viganò, si riportano in partita e agguantano il pareggio a due minuti dalla fine. Le ospiti agguerrite pressano a tutto campo, Valmadrera troppo pasticciona perde tanti palloni e difende ancora peggio. Dopo il primo tiro dalla lunga distanza segnato da Pontevico nei minuti finali, c'è un clima di arrendevolezza in campo Sea Logistic e per quanto la mai doma capitan Viganò con Tessitore provino a buttarsi su tutti i palloni in cerca di recuperare, la squadra non le supporta più e, con altri due tiri da tre punti delle ospiti, Pontevico chiude la partita e si aggiudica l'ultimo posto disponibile per la poule promozione.

Ora per la Sea Logistic ci sarà la partita contro Brescia, a questo punto inutile ai fini classifica, e alla ripresa del campionato a gennaio, si dovrà pensare alla poule salvezza, dove sarà vietato sbagliare, anche perchè la formula prevede la retrocessione di sei squadre, ma per vincere bisogna entrare in campo con una mentalità decisamente diversa rispetto a quella vista ieri, soprattutto negli ultimi minuti decisivi.

Sea Logistic Valmadrera vs Basket Pontevico 44-58 ( 15-15; 25-28; 33-41)

TABELLINI: Viganò 11, Greppi 9, A. Bratovich 10, Tessitore 7, Lacquaniti 2, Ortelli, Romanò 5, Orsanigo. Capaldo n.e, Vallini n.e. All. Maurizio Frigerio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento