Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Basket Lecco, vittoria di qualità e cuore su Piacenza

In un Bione gremito, i blucelesti di Massimo Meneguzzo si impongono 79-68, conducendo dall'inizio alla fine dell'incontro.

In un gremito palazzetto del Bione, che ha ospitato anche la rumorosa tifoseria emiliana, la squadra di coach Massimo Meneguzzo mette in campo una prestazione maiuscola: grande intensità e percentuali mostruose al tiro nella prima metà (64% da tre!), capacità di soffrire e un cuore enorme nella seconda.

Il risultato, 79-68, alla fine non mente. Il Lecco è avanti sin dal primo quarto, 24-17, vantaggio che si allarga al 46-36 all'intervallo lungo. A inizio terzo quarto, Piacenza, ispirata da Giacomo Sanguinetti e dall'esperienza dell'ex azzurro Matteo Soragna, e grazie all'energia dei vari Rezzano, Giuliano Samoggia e Leonzio, cerca di ricucire lo strappo, portandosi a -7, ma i blucelesti restano a galla. Nel quarto periodo, invece, l'intensità cala e le scelte diventano un po' meno lucide. Piacenza è un rullo sotto canestro, il break porta al -4 a un minuto dalla fine. Todeschini conquista un rimbalzo d’oro in difesa e serve Balanzoni, chirurgico a ricacciare indietro gli ospiti. Il Lecco non sbaglierà più nulla, sospinto dal pubblico.

«Un successo pesante contro una squadra fisica e d'esperienza, che ha messo in campo tutti i mezzi a sua disposizione» ha commentato a fine gara un soddisfatto coach Massimo Meneguzzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket Lecco, vittoria di qualità e cuore su Piacenza

LeccoToday è in caricamento