menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bike Team Mandello a Garda

Bike Team Mandello a Garda

Bike Team Mandello alla Marathon del Garda

Eccoci qua ad analizzare l'ultimo impegno agonistico del mese di marzo, dei biker del BTM Bike Team Mandello

Siamo nella splendida località turistica di Garda che ha ospitato l’ormai tradizione gran fondo di 35 km e, come sempre, l’analisi della giornata, spetta di dovere, a colui che riesce a ricoprire entrambi i ruoli di atleta, e di inviato speciale: Gabriele Manzotti.

“ Nuovamente in pista il Bike Team Mandello, questa volta sulle rive del Benaco, a Garda, in occasione della tradizionale gara di MTB che quest’anno sdoppia i percorsi affiancando alla usuale Gran Fondo di 35km e 1200 metri di dislivello  un altro percorso,  il Marathon, dichiarato inizialmente di 60km e 2200 metri di dislivello ma che nella pratica si è rivelato più corto (56km) e con meno dislivello complessivo (1750 metri). 

Non per questo il percorso si è rivelato meno   impegnativo,  con ripetuti tratti in salita con  pendenze attorno al 18-20%   e salite su Single Track, notoriamente più – rognose  -  delle usuali salite su sterrato. Ciò a conferma del fatto che nel  qualificare un percorso come – Marathon - oltre  la alla distanza ed al dislivello occorra considerare anche il numero e la qualità dei tratti ad elevata pendenza in cui si è costretti a salire - di Forza -, e che finiscono per pesare in modo importante sulle gambe più di quanto succeda affrontando  salite anche molto più lunghe,  ma pedalabili con ritmo regolare.
Un percorso comunque molto bello ed in perfette condizioni per via del meteo, clemente nei giorni scorsi e ottimale nella giornata della gara; un percorso  che meriterebbe davvero una ripetizione “turistica”, per godere appieno degli scorci  panoramici sul Benaco e dei luminosi boschi  che si incontrano sulle pendici dei  Monti sopra Garda  e Torri.

La gara  è stata portata a termine da tutti i mandellesi, con ancora una volta Crippa decisamente in palla in questo periodo a guidare la fila concludendo in 3h e 26’,  seguito da Acquati a qualche minuto poi via via da Dessi, Cannas,  Minori,  Manzotti, mentre Manenti si è cimentato con soddisfazione  nell’altra competizione di giornata, la  Gran Fondo.
Assente Gusmeroli, purtroppo colpito da un grave lutto familiare. Un abbraccio a Leo da parte di tutto il Bike Team   Mandello.  Prossimo appuntamento a concludere l’inizio serrato di stagione, settimana prossima sempre in zona sulle colline moreniche del Sud Garda a Medole”

In dettaglio i risultati:
356^ Elio Crippa (3h26’46”) 49^ master 2 (35/39)
412^ Giorgio Acquati (3h33’27”) 34^ master 5 (50/54)
456^ Salvatore Dessì  (3h37’17”) 43^ master 5 (50/54)
596^ Christian Cannas (3h57’57”) 128^ master 3 (40/44)
669^ Alessandro Minori (4h15’08”) 99^ master 2 (35/39)
688^ Gabriele Manzotti (4h22’45”) 41^ master 6 (55/59)

Nel classic ha partecipato, e terminato la sua prova,  Luca Manenti (2h33’31”) giungendo 442^ assoluto e 85^ tra i master 4 (45/49)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento