rotate-mobile
Sport

L'impresa di Marco: cade sul traguardo ma è terzo in Coppa del mondo

Radaelli coglie un brillante podio nella prima delle due gare di Bmx sul tracciato di Brisbane, nonostante un rovinoso incidente con l'australiano Callum

Un risultato di grande prestigio quello colto dal rider di Garlate Marco Radaelli nella prova di Coppa del mondo svoltasi in Australia in quel di Brisbane. Molto determinato, l’azzurro nella gara di sabato porta a casa un ottimo terzo posto, in una finale alquanto particolare, con pista bagnata e gara sotto la pioggia.

Partenza brillantissima di Radaelli, con il lecchese che per un attimo si prende anche la seconda piazza. Per evitare un contatto è successivamente costretto ad allargare la traiettoria, ritrovandosi così quinto per poi recuperare subito. Incredibili gli ultimi metri, con l’australiano Callum che arriva decisamente scomposto agli ultimi salti, perdendo il controllo della bici e cadendo a terra. A doppia velocità arriva Marco che impatta sul pilota australiano e taglia il traguardo strisciando sul terreno, mantenendo le mani sulla bici per chiudere terzo con la soddisfazione di salire sul terzo gradino del podio.

Nonostante gli acciacchi post-caduta, domenica Radaelli si presenta in pista determinatissimo, centrando la semifinale: in gara termina quinto per pochi centimetri e sfiora la quarta piazza che gli avrebbe permesso di andare in finale.

Nel circuito mondiale Radaellli è attualmente al nono posto, a 54 punti dal podio. Il rider della Bmx Garlate ha iniziato nel migliore dei modi bene la stagione 2024.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'impresa di Marco: cade sul traguardo ma è terzo in Coppa del mondo

LeccoToday è in caricamento