menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, il Lecco ritrova un vecchio amico: arriva il Monza

I buoni rapporti tra le tifoserie, la vetta da inseguire, il nuovo mister dei biancorossi: una gara dai mille significati

Non è solo una partita di calcio quando sui due lati del campo ci sono Lecco e Monza: le tifoserie sono in buoni rapporti, si sa, ma non molti anni or sono questa sfida la si disputava in Lega Pro, locazione dove entrambe sperano di tornare al più presto. Il "Brianteo" all'andata riportò in mente dolci ricordi per i blucelesti, il "Rigamonti-Ceppi" al ritorno è un'arena dove si gioca per tante cose.

Partiamo dal Lecco: i blucelesti sono rinvigoriti per aver accorciato la classifica sul Piacenza, in mezzo al campo ritrovano Vignali dopo quasi un mese di stop e disputano la prima gara del 2016 di fronte al pubblico amico; l'imperativo è quello di vincere e di sperare che da Carate Brianza arrivino ancora buone nuove su un'eventuale debacle che possa mettere ancor più in difficoltà gli emiliani.
L'occasione sarà anche la prima per vedere all'opera Tognazzi, portierino preso dal Brescia che sostituirà lo squalificato Lazzarini.

Capitolo Monza: sulla panchina brianzola è arrivato Walter Salvioni al posto di mister Alessio Delpiano, quindi tanti tra i biancorossi vorranno mettersi in mostra. Tra di loro c'è il centrocampista Manuel Romeo, che in riva al lago ha lasciato un buon ricordo dopo il biennio 2012-2014: carettere, abnegazione e aggressività ne hanno certificato la positiva esperienza in bluceleste.

Sarà possibile ascoltare la gara in diretta audio sul sito www.leccochannel.it a partire dalle ore 14.30.

Calcio Lecco (4-3-3): Tognazzi; Meyergue, Turati, Pergreffi, Bugno; Vignali, Di Gioia, Corteggiano; Rigamonti, Cardinio, Joelson. All: De Paola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento