menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, la Bustese si conferma bestia nera: l'Olginatese cade a domicilio

Panzetta e Romano firmano il successo esterno per i milanesi.

Quando crei cinque palle gol in superiorità numerica e vieni trafitto in pieno recupero dalla punizione dell’ex di turno, puoi solo prendertela con te stesso. Tanto che l’”abbiamo fatto un miracolo” con cui sono usciti i giocatori della Bustese dal terreno di gioco, è il miglior commento all’1-2 con cui l’Olginatese è stata sconfitta al comunale.

I bianconeri partono bene e sfiorano il gol con un colpo di testa di Manta fuori di poco. La squadra di mister Fabio Corti gestisce la palla, ma a metà tempo subisce il vantaggio ospite con Invernizzi che devia in rete un cross di Romano: 0-1. Al 40′ Ci vuole tutta la bravura di Petrisor per deviare in angolo la punizione di Rossi. Ma il portiere non può nulla in pieno recupero sul colpo da bigliardo diRebecchi che toglie le ragnatele dal sette con un colpo mancino imparabile: 1-1.

A inizio secondo tempo la Bustese rimane subito in dieci per l’espulsione di Mavilla per proteste. L’Olginatese può chiudere la gara e va vicina alla rete in sere con Malvestiti, Aquaro, due volte Mazzini, due volte Arioli, ancora Aquaro e infine Ferrari. E dopo aver sbagliato così tanto, in pieno recupero l’ex di turno, Panzetta, si inventa una punizione da 30 metri quasi all’incrocio che sorprende tutti e chiude la gara: 1-2.

Finisce 2-1 per la Bustese Roncalli che tra andata e ritorno si è rivelata la bestia nera dell’Olginatese.

OLGINATESE: 1

BUSTESE RONCALLI: 2

MARCATORE:  26′pt sut. Invernizzi (O), 46′ pt Rebecchi (O), 45′ st Panzetta (B).

OLGINATESE: Celeste; Menegazzo, Invernizzi (dal 41′ st Calò), Mara, Malvestiti; Manta (dal 31′ st Ferrari), Arioli, Nasatti (dal 1′ st Aquaro), Rebecchi; Rossi; Mazzini. All. Corti.

BUSTESE: Petrisor; Scarcella, Perfetti, Alushaj, Pisoni; Panzetta, Mavilla; Pariani (dall’11′ st Bisceglia), Mercorillo (dal 21′ st Putignano), Romano; Anzano. All. Cavicchia.

ARBITRO: Berti di Varese.

ESPULSO: 6′ st Mavilla (B).

AMMONITI: Nasatti, Calò, Arioli (O), Alushaj, Mavilla, Panzetta e Scarcella (B).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento