menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto Mattoe Bonacina/LeccoChannelNews)

(Foto Mattoe Bonacina/LeccoChannelNews)

Dopo sette anni di purgatorio la Calcio Lecco ritrova la Serie C

La promozione è giunta con cinque giornate di anticipo grazie alla vittoria dei blucelesti a Borgaro e al contemporaneo pareggio della Sanremese in casa. Un cammino straordinario per mister Gaburro e i suoi ragazzi

Adesso è ufficiale: la Calcio Lecco è tornata nel professionismo e nella prossima stagione militerà in Serie C.

Quel che era nell'aria, complice una stagione spettacolare di dominio assoluto nel Girone A di Serie D, si è concretizzato nel pomeriggio di domenica 31 marzo 2019 su due campi: al "Walter Righi" di Borgaro Torinese, e al Comunale di Sanremo. Il Lecco di mister Marco Gaburro ha inanellato l'ennesima vittoria stagionale, la 23^, imponendosi 2-0 sul Borgaro Nobis in virtù delle reti di Moleri e D'Anna, mentre la Sanremese è stata fermata sullo 0-0 dal Sestri Levante.

VIDEO | Calcio Lecco: Moleri e D'Anna mettono il sigillo su una cavalcata solitaria

Nove anni dopo, è terza serie nazionale

Con cinque giornate ancora da giocare, e 17 punti di vantaggio, il Lecco non può più essere ripreso dai rivali.

Il ritorno in Serie C arriva dopo sette lunghissimi anni di purgatorio nel dilettantismo e in Serie D. Grazie alla riforma avvenuta qualche stagione fa, che ha eliminato la vecchia C2, il Lecco ritroverà nel 2019/20 la terza serie nazionale a distanza di nove anni dall'ultima volta.

Grande merito va alla società del presidente Paolo Di Nunno per avere allestito una squadra estremamente competitiva, che ha retto l'urto della pressione data dai favori del pronostico, guidata con bravura da Marco Gaburro che vince il campionato di Serie D, nel Girone A, per il secondo anno consecutivo. La grande festa in città può dunque cominciare!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento