menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Olginatese sconfitta dal Ciserano

Salandra e Ghisalberti (doppietta) rispondono a Laribi e Bianchimano

Tante emozioni nel match della Prima squadra a Ciserano. Cinque gol e molte altre occasioni hanno reso i 90 minuti decisamente divertenti. Peccato per il risultato, che premia la squadra di casa.

Nella prima mezz’ora l’Olginatese dimostra un po’ di timore riverenziale verso gli avversari, che dominano e passano in vantaggio al 12′ con una prodezza di Ghisalberti, su corner di Colonetti. Il Ciserano potrebbe segnare in almeno altre due occasioni, ma anche l’Olginatese ha le sue opportunità con Arioli e Greco. Tanto che al 35′ i bianconeri trovano il pari con Laribi, bravo a inserirsi tra il portiere e i difensori su un cross di Greco. A questo punto la partita cambia, con l’Olginatese che domina i dieci minuti finali del primo tempo. L’unico demerito dei bianconeri è di non segnare il raddoppio, soprattutto con Mara che calcia alto da due metri su un cross tagliato di Arioli.

Nella ripresa un brutto sbandamento difensivo dell’Olginatese permette a Salandra di raddoppiare già al 7′. I bianconeri non demordono, ma al 33′ una splendida giocata di Ghisalberti e Salandra permette al primo di siglare il gol del 3-1. Al 37′ Bianchimano insacca di testa un cross di Facconi, riaprendo la gara. L’assedio finale dei bianconeri non porta però alcun risultato.

Finisce 3-2 per il Ciserano. L’Olginatese torna a casa senza punti, ma con la consapevolezza di aver dato tutto quello che poteva dare (viste anche le numerose assenze) contro un avversario di grande valore.

CISERANO 3

OLGINATESE 2

Marcatori: Ghisalberti (C) 12′pt, Laribi (O) 35′pt, Salandra (C) 7′st, Ghisalberti (C) 33′st, Bianchimano (O) 37′st.

Ciserano: Mora, Rotini, Ruggeri, Tonsi, Suardi, Nicolosi, Dragoni (Mazza 13′st), Stucchi, Salandra, Ghisalberti, Colonetti. All. Magoni.

Olginatese: Sordi, Corti, Facconi, Mara, Ronchetti, Arioli, Laribi, Bono, Mazzini, Greco (Bianchimano 27′st), Beccalli (Formigoni 39′st). All. Corti.

Arbitro: Tursi di Valdarno. Assistenti: Faggian di Mestre e Vettori di Treviso.

Ammoniti: Mara (O).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento