menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Triathlon, Cannes a tinte lecchesi con la 3Life

Tre portacolori del territorio si sono presentate ai nastri di partenza

Nuovo appuntamento internazionale per la 3Life, di scena domenica 19 aprile in Francia nel Triathlon Internazionale di Cannes. Tre le distanze previste dagli organizzatori, lunga, media e corta. Tre portacolori della società lecchesi si sono presentati ai nastri di partenza della gara media, composta da una prima frazione di 1 km a nuoto seguita dalla seconda in bicicletta per 40 km, chiudendo quindi con la parte podistica di 8 km sino al traguardo finale.

In campo maschile la vittoria è andata al francese Arthur Horseau della Montpellier Triathlon fermando il cronometro a 1:55.56. Per la 3Life è Anerito Manente a completare il percorso in 2:46.12, tempo che gli vale la 311^ posizione tra i maschi e la 140^ di categoria tra i Veterani, ricordando che la gara prevedeva la sola suddivisione in Senior e Veterani, considerando questi ultimi tutti gli Over 35 .

Nel dettaglio Anerito ha nuotato in 21.57, completando poi la seconda frazione in 1:38.56 e la terza a piedi in 37.18. «Tempo da lupi a Cannes - racconta Manente - con acqua del mare a 15°, vento a raffiche con oltre 20 km/h e pioggia nella frazione bike che ha causato molte cadute. Comunque la mia prima gara della stagione 2015 l´ho conclusa egregiamente anche con l´anemia da carenza di ferro. Speriamo nel proseguo».

Al traguardo anche due atlete 3Life a livello femminile. Sul primo gradino del podio sale Justine Guerard del team Saint Raphael con la prestazione di 2:09.47. Bravissima Francesca Vaccani, 31^ in generale e ottava di categoria tra le Veterane chiudendo la sua fatica in 2:52.33.

Per lei tempo di 18.44 nel nuoto, 1:46.13 nella parte ciclistica e 39.46 negli 8 km finali di corsa. Brava anche Sabrina Schillaci, all´esordio in questa distanza, 71^ tra le donne con la 32^ posizione tra le Veterane. Sabrina ferma il cronometro a 3:11.27 con i parziali di 20.38, 2:01.33 e 41.43.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento