menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il podio del K2 1.000: ci sono Nicola Ripamonti, Claudio Anderis e Alessandro Bonacina.

Il podio del K2 1.000: ci sono Nicola Ripamonti, Claudio Anderis e Alessandro Bonacina.

Campionati italiani di canoa, sei titoli per i lecchesi

Il finanziere Ripamonti si mette al collo quattro ori. Per la Canottieri titoli di Gnecchi e Klokpah, argento per Anderis e Bonacina sul K2 1.000

I Campionati italiani di velocità Senior hanno chiuso la stagione della canoa all'Idroscalo di Milano, e come sempre non sono mancate le soddisfazioni per gli atleti lecchesi. Sei ori e due argenti il bottino. I titoli sono andati a Nicola Ripamonti, ben quattro, nel K4 500 e 1.000 con Alberto Ricchetti, Mauro Crenna e Matteo Torneo delle Fiamme gialle; il ballabiese ha vinto anche nel K2 500 e 1.000 con Giulio Dressino.

Splendido argento per Claudio Andreis e Alessandro Bonacina nel K4 1.000 alle spalle della canoa di Ripamonti. Sulle distanze brevi, dominatore assoluto del K1 500 è stato Alessandro Gnecchi: in 1'40"19 il portacolori della Canottieri Lecco ha bruciato sul traguardo Mauro Crenna e Andrea Di Liberto.

Lo scudetto è finito inoltre sul petto di Kwadzo Klokpah, altra punta bluceleste, che ha fatto suo il titolo nel KL3 della paracanoa e ha conquistato l'argento nel KL3 500.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento