Sport Via Monte Oliveto, 4

Sala al Barro, il centro sportivo rischia di chiudere: indetta una raccolta firme per salvarlo

"Rumori molesti" contestano le famiglie che vivono nella zona. Domenica 15 e 22 gennaio i sostenitori del centro si troveranno per salvarlo

Il bar del centro sportivo di Sala al Barro (www.gssalaalbarro.it)

Infervora la polemica a Sala al Barro, dove è a rischio chiusura il moderno centro sportivo di via Monte Oliveto. Utilizzato da varie squadre di calcio e dagli amanti del beach volley, oltre che la conosciuta festa organizzata dal G.S. Sala al Barro nel periodo di giugno-luglio, è sotto l'occhio del ciclone per i "rumori molesti" che provengono durante lo svolgimento delle attività sui campi e nel bar.

Le famiglie che risiedono nelle zone limitrofe al centro stesso hanno infatti sollevato la polemica, rendendo necessario il "lancio" di una raccolta firme da parte di Giuseppe Colombo, presidente della Pallavolo Galbiate. Il messaggio, ripreso anche dal presidente del "G.S." Alessandro Negri, recita il seguente testo: "Domenica 15 gennaio 2017 e domenica 22 gennaio 2017 dalle ore 9:30 alle ore 12:30 c/o il Centro Sportivo, RACCOLTA FIRME a sostegno del Centro Sportivo Gs Sala al Barro e per opporsi a ogni limitazione nell'attività sportiva svolta dalla società."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sala al Barro, il centro sportivo rischia di chiudere: indetta una raccolta firme per salvarlo

LeccoToday è in caricamento