menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Matilde e Sofia convocate nella Nazionale paralimpica per la Coppa del mondo di scherma

Prestigioso risultato per le due ragazze del Circolo Lecco. Il presidente Bonomelli: "Orgogliosi di loro e del lavoro svolto"

Una gioia enorme, per le ragazze e per tutto il Circolo Scherma Lecco. Sofia Brunati e Matilde Spreafico, atlete lecchesi, sono state convocate nella Nazionale paralimpica per la prova di Coppa del mondo del prossimo 11/12/13 novembre a Pisa.

Le due ragazze gareggeranno sia con la spada sia con la sciabola. «Una grande soddisfazione per tutto il circolo, che ci ripaga degli sforzi degli anni precedenti – ha spiegato il presidente Federico Bonomelli – Matilde e Sofia stanno raggiungendo ottimi risultati, ma ancora più importante è il fatto che possano praticare e trovare soddisfazione nello sport».

Le atlete non vedono l’ora di salire in pedana contro atlete di tutto il mondo. «E’ la prima volta e non me l’aspettavo – confida Matilde Spreafico – Sono molto orgogliosa, ho ancora tanto da imparare. Per il futuro puntiamo alle Olimpiadi: conosco Beatrice Vio di persona e trasmette grinta e determinazione, è un esempio per noi».

«Una grande gioia, il livello internazionale è molto alto e bisogna ancora migliorare per ben figurare – prosegue Sofia Brunati – Se avrò fatto il massimo, sarò contenta. Fra le due armi, la spada è molto più tecnica e riflessiva, posso tirare fuori il meglio di me dal punto di vista strategico. La sciabola va più a istinto e devo imparare a capirla, ma sono molto innamorata anche di questa arma».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento