menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La gara di biroce domenica ad Abbadia Lariana

La gara di biroce domenica ad Abbadia Lariana

Giù per i curvoni, spinti dalla gravità: grande spettacolo con le biroce ad Abbadia

Da Crebbio a Novegolo per la prova valida come tappa del Campionato regionale. In gara una cinquantina di mezzi guidati da piloti di ogni età

Grande spettacolo domenica pomeriggio ad Abbadia Lariana con lo svolgimento della gara di biroce. Per chi non le conoscesse, si tratta dei suggestivi mezzi senza motore che danno vita a gare di cronodiscesa con propulsione gravitazionale.

La prova è stata organizzata dal Club La Birocia e ha raccolto la partecipazione di una cinquantina di piloti di ogni età, sfidatisi nelle varie categorie su un tracciato estremamanete tecnico con partenza dalla frazione di Crebbio e arrivo sopra il tornante dei condomini Broggi a Novegolo. L'evento, valido per il 44° campionato sociale e come seconda tappa del Campionato regionale Lombardia, mancava ad Abbadia da diversi anni.

Tutti i risultati della gara

«È andata alla grande - commenta Enrico Rosa, delegato per la provincia di Lecco del Club La Birocia - Se consideriamo che settimana scorsa, in una gara di campionato italiano, si sono registrati circa sessanta mezzi partecipanti, averne avuto cinquanta per una tappa del regionale è un bel risultato. I partecipanti arrivavano da cinque regioni d'Italia, anche da Catanzaro e Perugia e da tutto il Nord. Siamo riusciti a organizzarla grazie all'aiuto prezioso del sindaco di Abbadia e della Polizia locale, con quattro elementi della Protezione civile e otto commissari di percorso della "Triplo Zero" di Lecco. Un ringraziamento va dunque anche a loro. Siamo molto soddisfatti, anche per via del buonissimo successo di pubblico».

Questi i vincitori delle singole categorie della gara (tra parentesi il nome dello spingitore). Apripista: Figini (Carsana); Drift Trike Junior: Lorenzo Marietti; Street Luge: Enea Moleri; Birocia Gommata: Santaniello (Rosa); Birocia Legno: Sueri (Locatelli); L8G: Marino Franzoni; N5K: Nicola Casari; C4: Andrea Marietti; C8: Fabio Lussignoli; C10: Stefano Reboldi; Trike: Alessandro Magri; Folk Italia Singolo: Roberto Crescini; Spingitori: 1° Porfido, 2° Rosa, 3° Zonta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento