Sport

Ginnastica Archè ai campionati della Federazione Italiana Fgi

È ripartita con il settore Ritmica la partecipazione alle competizioni "in presenza" per l'associazione sportiva della valle San Martino

Diana Ihnatchenko ha partecipato alla prima prova di Campionato Silver LB1.

È ripartita con il settore Ritmica la partecipazione alle competizioni "in presenza" per Ginnastica Archè. L’emergenza sanitaria tuttora in corso consente la partecipazione ad allenamenti e gare solamente ad atleti tesserati agonisti che partecipano ai campionati che il Coni riconosce di interesse nazionale (e alle relative fasi di qualificazione).

Ginnaste e ginnasti dei gruppi promozionali dell'Associazione sportivo-dilettantistica con sede in valle San Martino, hanno potuto così proseguire la preparazione in vista della partecipazioni a tali competizioni, a partire da quelle organizzate dalla Federazione Ginnastica d'Italia.

Assegnate alle studentesse Giulia e Rachele le due borse di studio "Arte San Martino"

Il Campionato Individuale FGI Silver ha registrato l’ottimo esordio di Martina Rocchi (nella foto sotto), che sabato 6 marzo ha preso parte alla prima prova di campionato Silver LA1 come individualista e, con i suoi esercizi a corpo libero e palla, è riuscita a guadagnarsi l'11° posto su 33 ginnaste.

Ginnastica 4-2

Sabato 13 marzo è stata la volta del debutto di Diana Ihnatchenko, che ha partecipato alla prima prova di Campionato Silver LB1, sempre come individualista. Nonostante il livello fosse molto alto, Diana ha affrontato i suoi esercizi a corpo libero e cerchio con grande determinazione.

Ginnastica 3-2

Nel weekend successivo, nuovo esordio come individualiste per Letizia Meoli (nell'immagine sopra) e Maddalena Rotasperti (foto sotto) nella prima prova di Campionato Silver LC: sabato 20 marzo, la prima a scendere in campo gara a corpo libero e cerchio è stata Letizia che, nonostante una perdita dell'attrezzo, ha affrontato con grande determinazione il resto della competizione. Grande prova di carattere anche per Maddalena che ha eseguito i suoi esercizi a cerchio e clavette in modo pulito, dimostrando tutti i miglioramenti fatti negli ultimi mesi.

Ginnastica 2-2

Le istruttrici Lisa Brizzolara ed Elisa Frigerio soddisfatte per le prove delle giovani allieve

Soddisfatte le istruttrici Lisa Brizzolara ed Elisa Frigerio, contente per il lavoro svolto dalle proprie ginnaste, che sono ora pronte a cominciare la nuova preparazione per la gara di squadra e continuare a migliorare in vista delle gare Nazionali.

L’auspicio di Ginnastica Archè è che la situazione sanitaria possa migliorare quanto prima, per consentire al più presto il ritorno in palestra di ginnaste e ginnasti di tutti i gruppi, e per riaffermare il ruolo sociale, educativo e ricreativo dello Sport che, in ogni sua forma, deve essere accessibile a tutti.

Danza online durante l'emergenza covid, «Grazie a chi ci aiuta a ballare anche da casa»

«La nostra associazione - ricordano i portavoce di Ginnastica Archè - ha sede a Calolziocorte con attività in varie località della Val San Martino. Causa Covid al momento siamo operativi in poche palestre, ma in periodi ordinari i corsi si tengono a Calolziocorte, Vercurago, Carenno, Monte Marenzo, Airuno e Lecco al Palataurus, da cui alcuni gruppi sono stati appena trasferiti altrove causa imminente allestimento della sede vaccinale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginnastica Archè ai campionati della Federazione Italiana Fgi

LeccoToday è in caricamento