menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

HC San Giorgio; inizia la seconda parte della stagione

Scattano i play off promozione. Un 'esperienza nuova e avvincente per l'H.C. San Giorgio Salumificio Riva di Molteno di A2 di pallamano. Infatti, la terza posizione ottenuta nella prima parte del campionato, permette alla compagine brianzola di partecipare alla fase finale in cui, chi arriverà in testa alla fine, passerà direttamente nella massima serie nazionale.

Quasi un secondo "piccolo campionato" dopo il buon piazzamento della prima parte.  Guardare in alto è un sogno per la giovane squadra di Molteno: ma il suo potenziale è notevole e le partite sono tutte da giocare.  Ecco che i primi da incontrare sono i veronesi di Villafranca, nel Pala San Giorgio, con il match che si gioca sabato 8 marzo alle 18,30.

" Una compagine molto forte il Dossobuono- ci spiega il dirigente Gianni Breda- fisicamente dotata e tatticamente ben impostata dal mister slavo Jasarevic, che parte con una classifica che la vede a 3 punti, in seconda posizione, dietro al Leno, questo primo classificato nella regular season, che parte da 4 punti. Molteno è a due punti, infine Cassano, che domenica 9 marzo ospita il Leno, parte da un punto. E' importante per noi iniziare subito col piede giusto,  mantenere un buon assetto in difesa, giocare con un attacco mobile e preciso per portare a casa i primi tre punti. La società crede intensamente in questo gruppo e usa ogni mezzo per motivare e incitare i ragazzi affinchè siano positivi e tenaci, e ci credano fino in fondo".
 
In questa seconda fase del campionato c'è da attendersi, ovviamente, un livello di gioco mediamente più elevato e le gare saranno tutte difficili: il fattore campo, con l'aiuto del caloroso pubblico, sarà determinante; ma anche fuori casa il  Molteno confida in prestazioni valide e vincenti.  

Per quanto concerne la serie B, la compagine allenata da Gianni Cattaneo, osserva il proprio turno di riposo
Una settimana tranquilla, quindi, per il team moltenese, che nel prossimo turno, affronta la sfida diretta per la conquista del terzo posto, in quel di Carnago

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento