menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mara Fumagalli ha conquistato il primo posto assoluto

Mara Fumagalli ha conquistato il primo posto assoluto

Ktm Protek Torrevilla Mtb: Fumagalli domina la gara femminile

Colombo e Gandola vincono di categoria a Nembro, Diego Alfonso Arias Cuervo, costretto al ritiro per foratura

Una domenica a ranghi ridotti da parte degli atleti del KTM -  PROTEK Torrevilla Mtb, alcuni hanno riposato in previsione del campionato italiano Marathon che si svolgerà il 1 giugno sul percorso della Valcavallina Superbike, con partenza ed arrivo a Grumello del Monte, altri si sono cimentati nel cross country di Nembro, gara valida per il circuito dell’Orobie Cup. 

Al via ben 336 concorrenti.

In campo femminile, tutto tranquillo per la brianzola Mara Fumagalli, che conquista il primo posto assoluto.
In campo maschile, giornata sfortunata per Diego Alfonso Arias Cuervo, costretto al ritiro per foratura, quando era in piena lotta per il successo assoluto.

I colori del team di Monticello Brianza, presieduto da Fabrizio Pirovano, comunque, si mettono in evidenza grazie al colombiano Jhon Jairo Botero Salazar, che termina la sua gara al secondo posto assoluto, ed a Simone Colombo e Luca Gandola, rispettivamente al quarto e quinto posto assoluto, vincitori delle rispettive categorie, master 2 (35/39) e Under 23.

Nella top ten assoluta Stefano Moretti che è giunto decimo.Bene anche Stefano Dezio sesto tra i master 3 (40/44).

In quel di Tavernerio nella specialità Enduro Massimiliano Giuliani quarto nei master 3-4-5-6, Tiziana Ornaghi 3° master women e Lorenzo Rovelli 12esimo categorie master 1-2.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento