Martedì, 16 Luglio 2024
Sport Castello / Via Don Giuseppe Pozzi

Lecco strepitoso: battuto il Parma di fronte a 5mila spettatori

I blucelesti sono autori di una prova maiuscola contro la capolista: a segno Novakovich, Buso e Lepore. Per sessanta minuti è calcio spettacolare, poi sofferenza ma con grande razionalità

Un Lecco straordinario batte anche il Parma, porta a cinque partite la sua serie positiva (con 11 punti) e vede un orizzonte di classifica sempre più incoraggiante. In un Rigamonti Ceppi gremito con quasi 5mila spettatori i blucelesti sgambettano la capolista 3-2 al termine di un match giocato benissimo per 60 minuti e con cuore e grinta nei restanti 40 (col recupero).

Le interviste post-gara

Partita equilibrata, primo rischio all'8' con palla di Estevez da destra e Bonny anticipato nell'area piccola da Lemmens. C'è però un check del Var per il contatto, l'arbitro riguarda e concede rigore. Sul dischetto va Benedyczak che calcia centrale e realizza.

I blucelesti giocano con il piglio delle grandi e al 23′ pareggiano: angolo di Lepore su cui Ionita svetta e serve un cioccolatino che Novakovich non può che insaccare.

Alla mezz’ora Hernani, già ammonito, rifila un pestone sul piede di Degli Innocenti e lascia il Parma in dieci uomini.
Il vantaggio, meritatissimo, al 41': corner di Lepore, Caporale la spizza sul secondo palo dove arriva Buso con grande tempismo e la butta dentro per il clamoroso 2-1.

Le foto della partita

Al 57' splendida azione del Lecco. Uno-due fra Ionita e Buso con l'attaccante che va sul fondo e pennella per l'inserimento perfetto in torsione di Lepore: palla all'angolino e 3-1!

Gli ospiti crescono e riaprono il match al 70': lancio lungo su Charpentier che buca il fuorigioco della difesa lecchese (un po’ troppo alta) e si trova di fronte a Melgrati per siglare il 3-2.

Negli ultimi minuti c'è da soffrire, ma questo Lecco è maturo e porta a casa uan vittoria storica e preziosissima.

Calcio Lecco 3-2 Parma (2-1)

Marcatori: Benedyczak (P) su rigore al 12′ p.t.; Novakovich (L) al 31′ pt.; Buso (L) al 42′ p.t., Lepore (L) al 13′ s.t.; Charpentier (P) al 25′ s.t.

Lecco (4-3-3): Melgrati; Lemmens (dal 14′ s.t. Guglielmotti), Celjak, Marrone (dal 33′ s.t. Battistini), Caporale; Ionita, Degli Innocenti (dal 19′ s.t. Galli), Sersanti; Buso (dal 33′ s.t. Tenkorang), Novakovich, Lepore (Saracco, Bianconi, Eusepi, Tordini, Pinzauti, Donati, Di Stefano, Agostinelli) All. Bonazzoli-Malgrati.

Parma (4-3-3): Chichizola; Del Prato, Balogh, Circati (dal 43′ s.t. Ansaldi), Di Chiara (dal 1′ s.t. Coulibaly); Estevez, Bernabè, Hernani; Sohm (dal 19′ s.t. Camara), Bonny (dal 19′ s.t. Colak), Benedyczak (dal 19′ s.t. Charpentier). (Turk, Corvi, Begic, Hainaut, Zagaritis, Amoran, Haj). All.: Fabio Pecchia.

Arbitro: Luca Pairetto di Nichelino, ass. Ciro Carbone e Paolo Bitonti; IV uomo: Mario Perri; Var: Valerio Marini, ass. Daniele Perenzoni.

Note: Spettatori 4.983 (paganti 3.151; abbonati 1.832, incasso 79.362). Ammoniti: Lemmens, Degli Innocenti, Marrone, Benedyczak, Chichizola. Espulso Hernani per doppia ammonizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco strepitoso: battuto il Parma di fronte a 5mila spettatori
LeccoToday è in caricamento