rotate-mobile
Sport

Marco Panarari due volte d'argento ai Criteri giovanili

Il nuotatore del Bione di Lecco, allenato da Maurizio Pompele, brilla alla rassegna nazionale a Riccione

Si sono conclusi con due botti i Criteria nazionali giovanili 2015 alla piscina comunale di Riccione. I nuotatori del Team Nuoto Lombardia si sono rivelati ancora una volta protagonisti, in primis i ragazzi del Bione allenati da Maurizio Pompele. Dopo i successi delle ragazze con Ludovica Patetta, è toccato a Marco Panarari salire due volte sul podio, conquistando due argenti: nella staffetta 4x200 stile libero Juniores e nella 4x100 sl Juniores.

Ottimi anche i piazzamenti nelle gare individuali, dove Panarari ha raggiunto un quarto posto nei 400 e un quinto nei 200 stile libero. Più lontani gli altri lecchesi, Francesco Morici e Andrea Sironi fuori da dieci nelle rispettive gare.

«Torniamo dai campionati giovanili 2015 con un bottino di 28 medaglie, bilancio decisamente positivo - ha spiegato il presidente di Sport Management Gionatan Menga - Con orgoglio ci tengo a comunicare che siamo tra le società ai vertici nazionali in ambito giovanile e per questo mi congratulo con gli atleti che hanno partecipato e con tutti gli allenatori per i risultati ottenuti. Non solo hanno svolto un ottimo lavoro, ma si è consolidata l’unità del gruppo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Panarari due volte d'argento ai Criteri giovanili

LeccoToday è in caricamento