menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Silvia Scalia (Brunorosafoto)

Silvia Scalia (Brunorosafoto)

Nel week end il Meeting Città di Lecco: 1.600 nuotatori al Bione

Al sabato in vasca gli Esordienti A e B, di domenica spazio ai Ragazzi e agli Assoluti. Attesa per Negri e Scalia

Torna il Meeting Città di Lecco. Sabato 30 e domenica 31 la piscina del Bione ospiterà la sesta edizione della kermesse natatoria organizzata dal Team Nuoto Sport Management in collaborazione con la Canottieri Lecco.

I numeri dell'evento sono, come ormai tradizione, decisamente lusinghieri: 1.600 atleti in rappresentanza di 20 società, che fanno del Meeting Città di Lecco una delle competizioni di maggiore prestigio dell'intero panorama natatorio in Lombardia.

Il programma prevede al sabato pomeriggio le gare riservate a Esordienti A e B, domenica invece in vasca andranno Ragazzi e Assoluti. Fra questi non mancheranno i protagonisti di casa del Team Nuoto Sport Management. Riflettori puntati su Susanna Negri, la quale disputerà 200 fa, 200 sl e 400sl, e Silvia Scalia (100 fa, 200 sl), campionessa italiana assoluti in carica nei 100 dorso. Presenti fra gli altri anche Davide Cova, Maurizio Mottola, Stefania Cartapani e Veronica Neri. Tra le squadre che contenderanno le medaglie al Team Nuoto ci saranno il Team Insubrika, la Como Nuoto e, ovviamente, la compagine di casa della Canottieri Lecco.

«Si tratta di una manifestazione consolidata, considerata ormai un appuntamento fisso del calendario invernale - spiega Maurizio Pompele, tra gli organizzatori - I numeri del Meeting sono notevoli, in particolare ci tengo a sottolineare che la metà degli iscritti gareggeranno il sabato nella sessione riservata agli Esordienti, un dato importante che denota l’alto livello di competitività tra i più giovani».
Sull'evento anche il parere del team manager di Sport Management, Gionathan Menga: «Ci tengo a ringraziare la Canottieri Lecco per il supporto nell’organizzazione - ha commentato - Quanto all’aspetto tecnico, schiereremo tanti big del nuoto nazionale che si sono ben distinti nella prima parte di stagione».
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento