menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
NP Olginate 2014/2015

NP Olginate 2014/2015

NP Olginate Coach Tritto: “Affaticati ma sappiamo reagire”

Per l'NP Olginate, dopo solo due giorni dall'incontro di Desio, si presenta sul lago d'Iseo per confrontarsi con la formazione Sebina.

La formazione di Coach Leone, dopo aver dominato lo scorso campionato conclusosi con la meritata promozione in Serie C, nell’estate si e’ ulteriormente rinforzata non facendosi scappare l’asse portante della formazione di Pisogne (Ex DNC) Prestini, Acquaviva e Leone a cui si e’ aggiunto Lorenzetti da Bluorobica.

A questo punto Iseo si presenta ai blocchi di partenza del campionato come una squadra di fascia alta, completa in tutti i ruoli e con un roster molto ricco. Per Olginate dunque un altro test impegnativo per farsi le ossa.

Coach Tritto è consapevole che i suoi ragazzi sono appesantiti da una settimana di duro lavoro e dall’incontro di Desio e proprio per questo chiede ai suoi un grosso sacrificio per poter contenere la forza e caratura degli avversari.

L’incontro si sviluppa su 4 frazioni da 10’ con punteggio azzerato ad ogni fine quarto.
Q1: Nella prima frazione i lecchesi faticano a contenere la fisicita’ dei sebini, ma il match si sviluppa con giocate di buon livello e dopo l’allungo di NPO sul 6-11 i padroni di casa effettuano un break di 13-5 per poi essere ripresi allo scadere chiudendo la frazione col minimo vantaggio sul 19-18

Q2: nella seconda frazione NPO attacca meno il ferro e con un gioco perimetrale e buone percentuali allunga e si porta avanti sul 3-11 per poi subire sotto le plance la maggior stazza e reattivita’ di Iseo che, grazie a diversi doppi possessi, si riporta sul 16-18 per poi subire il nuovo allungo NPO che chiude avanti la seconda frazione sul 19-22

Q3: Nella terza frazione di gioco le formazioni non si risparmiano e cercano di mettere in campo tutta l’energia rimasta nelle gambe e si gioca punto a punto con Iseo che nel finale effettua ottime giocate e chiude in vantaggio sul 21-16

Q4: Ultimo break e i due coach, vista la stanchezza delle due formazioni, decidono di provare diversi quintetti e testare la qualita’ di loro giochi. L’intesita’ cala ed anche le percentuali al tiro per chiudere sull’11-10 favore Iseo

Se usiamo la matematica il risultato finale e’ ISEO – NPO: 70-66

Il commento di coach Tritto: “Ci siamo presentati a questo incontro decisamente piu’ pesanti e imballati e con meno freschezza atletica e lucidita’ di testa. Caratteristiche tipiche di quando si e’ nel mezzo della preparazione alla nuova stagione.  Nel match odierno, ogni volta che abbiamo subito gli avversari, siamo sempre riusciti a reagire capendo i nostri errori . Al momento nessun problema fisico, pertanto possiamo proseguire senza intoppi e ogni giocatore e’ pronto a poter offrire il suo contributo alla squadra”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento