menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

NPO: Sconfitta amarissima ai supplementari

Olginate costretta ad inchinarsi a Busnago in un match surreale

Una gara tenuta tra le proprie redini per tutto il tempo, ma scappata di mano proprio nel finale; pareggio, supplementari e sconfitta beffarda che lascia grande amaro in bocca. Il film dell’incontro tra Fortitudo Busnago e Npo è presto riassunto in poche parole, che descrivono una situazione davvero incredibile. Un netto vantaggio per i ragazzi di Tritto alla fine del primo quarto, assottigliatosi poi alla fine della seconda frazione di gara, e ancor più al termine della terza. Finale di gara incredibile, con i padroni di casa che acciuffano il pari proprio sul finire della partita, che risolvono poi a proprio favore all’extra-time.

DNC Lombardia, girone B, tredicesima giornata di ritorno

Il tabellino della gara:

FORTITUDO BUSNAGO - NP LISSONE INTERNI OLGINATE 80-76 dts (12-25; 30-37; 45-50; 67-67)

FORTITUDO BUSNAGO: Corno 10, Nava 9, Bonomi 10, Mazzoleni 9, Biffi 5, Gaddane, Brioschi 14, Galatine, Danelli 8, Bonacina 14, Sala ne. All. Brigatti Nives.

NP LISSONE INTERNI OLGINATE:  Zambelli 7, Penci 2, Negri 3, Todeschini 4, Meroni 24, Lorenzon, Casati 6, Rusconi, Redaelli 10, Tavola 20. All. Tritto Antonio.

Arbitri: Pietro Bettini, Omar Baroni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento