menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per i 120 anni della Canottieri le opere d'arte vanno all'asta

Nel programma di iniziative spicca il sostegno ad Artimedia attraverso la vendita di quadri di artisti con disabilità

Le opere di artisti con disabilità finiranno all'asta in occasione dei 120 anni della Canottieri Lecco.
Nel ricco palinsesto di iniziative con cui la storica associazione cittadina celebrerà nel 2015 l'importante anniversario, spicca la collaborazione realizzata con Artimedia. Si tratta di una rete di servizi socioeducativi e sociosanitari rivolta a persone adulte con disabilità, composta da due centri socioeducativi, un centro diurno disabili e una comunità residenziale di Lecco; un centro socioeducativo a Casatenovo e due servizi di formazione all'Autonomia di Calolzio e Oggiono della cooperativa sociale La Vecchia Quercia. 
Le opere verranno battute all'asta con base a partire da 500 euro il prossimo 26 marzo nella sede della Canottieri Lecco, con il ricavato che andrà a sostenere l'attività di Artimedia. «Un progetto importante per noi - ha spiegato la responsabile Antonella Cupparo durante la presentazione svoltasi martedì mattina in Canottieri - Chiunque potrà acquistare opere originali e far crescere il valore culturale che la disabilità incarna all'interno della società. I quadri sono gli stessi esposti lo scorso anno a Palazzo delle paure».
Nel programma per i 120 anni della Canottieri, anche il Convegno nazionale Unasci (società con più di cent'anni di storia) il 14 e 15 marzo; dal 20 al 25 maggio spazio alle radio d'epoca del mandellese Giuseppe Ronchi. Più sportivi gli appuntamenti di giugno con un criterium di tennistavolo e un torneo di tennis, mentre il 27 e 28 giugno si terrà la regata “Città di Lecco”. A luglio una maratona di nuoto in piscina, mentre settembre sarà il mese di canoa e canottaggio.
Chiuderanno le celebrazioni le due prestigiose regate veliche targate Canottieri,dapprima l'Interlaghina e successivamente l'Interlaghi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento