menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Picco Lecco riceve il certificato di qualità argento per il settore giovanile

Importante riconoscimento per la società biancorossa, sempre premiata dalla Fipav. Dopo quattro marchi "standard", è arrivato quello più prestigioso

La Picco Lecco ha ricevuto ancora una volta dalla Fipav il Marchio di qualità per l'attività giovanile. Ed è riuscita a salire un gradino. A differenza delle precedenti quattro, la certificazione per il 2018-19 è d'argento, a testimonianza del grande lavoro svolto.

Il marchio di qualità Fipav ha cadenza biennale ed è assegnato da una commisione della Federazione italiana pallavolo dopo approfondite verifiche sul settore giovanile. Dal 2010 a oggi la Picco lo ha sempre ricevuto, ma di secondo livello, Standard. Per il biennio in cors, invece, le è stato assegnato il marchio d'argento (quello d'oro in genere va a società iperstrutturate come Yamamay o Foppapedretti).

marchio picco-2

Il presidente: «Importante confermarsi»

«Siamo molto soddisfatti - commenta il presidente Dario Righetti - Abbiamo sempre ottenuto questa certificazione sin dalla sua istituzione, ormai una decina d'anni fa. L'importante è confermarsi, senza interruzioni. La Fipav nazionale ha mostrato apprezzamento per il lavoro svolto, si vedono i risultati anche dal punto di vista della qualità e non solo della quantità. Le verifiche sono molto approfondite e riguardano allenatori, staff e tipo di allenamento svolti, oltre alla struttura societaria. Lo stimolo è continuare di questo passo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento