Il covid non ferma l'Interlaghi e l'Interlaghina: la vela dà spettacolo nel Golfo di Lecco

Le due regate, riservate a a sei classi veliche e ai piccoli delle Optimist, si svolgeranno grazie alla collaborazione tra Canottieri Lecco e Circolo Velico Tivano. «Collaborazione in ottica turistica»

La presentazione della regata Interlaghi e della Interlaghina in Canottieri Lecco

Il Covid non ferma le due classiche regate veliche d’autunno. Anche nel 2020 sarà tempo di Interlaghina, regata dedicata alla classe Optimist dei bambini e giunta quest'anno all'ottava edizione, e di Interlaghi, il Campionato invernale per cabinati.

Le due regate sono ancora frutto della collaborazione tra Canottieri Lecco e Circolo Velico Tivano, cent'anni di storia la prima e 25 il secondo. Alla presentazione dell'evento, svoltasi sabato mattina all'ombra del platano secolare della Canottieri, è giunto il saluto del presidente Marco Cariboni, del suo omologo del Circolo Velico Tivano Giuseppe De Luca, alla presenza dello staff organizzatore e di Antonio Rossi, sottosegretario ai grandi eventi sportivi della Regione (e leggenda della Canottieri), e di Antonio Rusconi sindaco di Valmadrera.

Le foto della presentazione e il programma

«Sarà una regata particolare - ha spiegato Cariboni - ma crediamo che questo "matrimonio" con il Circolo Velico Tivano sia positivo e ci permetta di concentrarci anche sulle altre discipline che animano la nostra polisportiva, in particolare il canottaggio». De Luca ha commentato «vogliamo far crescere questo sport sul nostro lago».

«La join venture con il Cvt - ha spiegato Baffo Banfi della Canottieri - dimostra una crescita verso il nuovo, perché qui possiamo fare vela tutto l'anno e si gareggia anche di inverno».

L'edizione 2020 sarà nel ricordo di Luciano "Cianino" Riva, veterano della vela lecchese, scomparso di recente a 93 anni e tra gli ideatori dell’Interlaghi. Presenti in Canottieri la moglie e il figlio Massimo.

«È un'edizione particolare, due giorni di festa per vincere ma anche per divertirsi e stare insieme», ha sottolineato Antonio Rossi, mentre Antonio Rusconi ha evidenziato che «la vivacità di un comune la danno le sue associazioni, per noi come Valmadrera è un prestigio collaborare con la Canottieri e con il Comune di Lecco, è una collaboraione per un piano turistico del lago».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appuntamento è il 24-25 ottobre per l'Interlaghina delle Optmist e il 31 ottobre-1 novembre per l'Interlaghi riservata ai grandi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Auto sfonda il guard rail e precipita da uno dei tornanti della vecchia Lecco-Ballabio

  • Covid-19: tamponi in ospedale, code fuori dalla hall e attesa fino a più di due ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento