menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Super Rugby Lecco vince 21 a 10 contro Amatori Rugby Parma

un match dai due volti quello disputato dal Rugby Lecco al Bione contro amatori Parma. Nel primo tempo Blucelesti irresistibili hanno chiuso nella loro metà campo i marchigiani che sembravano dover cedere sotto una valanga di mete. Di tutt'altro segno il secondo tempo, con Parma che, approfittando dell'uomo in più, prendeva le misure a Lecco che non riusciva ad essere così incisivo in attacco,

Rugby Lecco - Amatori Parma Rugby: 21 - 10 (16 - 3)

Rugby Lecco: Brambilla, Scandolara, Milani, Rusconi, Rossi, Damiani, Cilio, Orlandi, Denti, Colombo (Cap), Valentini, Parini, Butskhrikidze, Rigonelli, Sgarbossa. A disposizione: Ziliotto, Mastrogiorgio, Turati, Fumagalli, Frigerio, Riva, Cavallo. All. Giancarlo Locatelli

Amatori Parma Rugby: Maghenzani, Cantoni, Tanzi, Fava, Letizia, Merolle, Sergi, Bosco, Andreozzi M., Brunelli, Camurri, Fatica, Negri, Tolaini, Bertozzi. A disposizione: Ramos, Anrdeozzi F., Cali, Kouassi, Pellegrino, Carra, De Nadai. All. Mey Riaan

Marcatori: Parini 5' p.t. meta, Brambilla 10' p.t. punizione, Sgarbossa 18° p.t., Brambilla 39° p.t. punizione, Maghanzani 30° s.t., Merolle trasf., Rossi 40° s.t.

Espuls.: Valentini

Cronaca: Lecco subito in avanti con massima grinta e determinazione ed infatti dopo soli 5' arrivata la prima meta di Parini. Blucelesti sempre in avanti e così al 10° si guadagnano una punizione che Brambilla trasforma per l'8 a 0. Ospiti in difficoltà al 14° quando Colombo s'invola verso la meta avversaria viene atterrato a 5 metri dalla linea, ma l'arbitro gli fischia punizione contro. Subito dopo è Rigonelli a cercare la volata verso la meta, ma anche lui viene fermato a pochi metri dalla difesa avversaria. Il Lecco gioco un ottimo rugby alla mano e gli ospiti soffrono molto e non riescono ad arginare le folate dei padroni di casa che così al 18° vanno ancora a marcare la seconda meta con Sgarbossa. Due minuti dopo la pressione di Lecco si fa sentire, Parma non riesce ad uscire dalla propria metà campo, così Damiani buca la difesa avversaria e s'invola verso la meta con passaggio alla destra per Rossi che per pochi centimetri non riesce ad andare in meta. Parma riesce ad uscire dal pressing Bluceleste intorno alla mezz'ora ed alla prima azione del primo tempo si guadagna una punizione che trasforma per il 13 a 3. Lecco si riporta subito in avanti guadagnandosi una punizione che Brambilla trasforma per il 16 a 3.

L'inizio di secondo ricalca la stessa trama del primo con Lecco che adotta una forte pressione su Parma che si arrocca in difesa cercando qualche sortita in vanti di tanto in tanto. Seconda parte del match che non regala le stesse emozioni del primo, con le Lecco che sì preme gli ospiti nella loro metà campo, ma non riesce ad essere brillante come nel primo, mentre Parma, capite le contromisure da prendere, si difende meglio e concede poco o nulla ai Blucelesti. Anzi sono gli ospiti che al 35°, grazie ad un'azione insistita, vanno in meta con Maghenzani con successiva trasformazione di Merolle per il 16 a 10. Lecco si riversa in avanti nei minuti finali e, complice un erroe della difesa di Parma, va in meta con Rossi per il 21 a 10 finale.

Risultati 17^

Amatori R. Capoterra -Biella Rugby Club: 32 - 21                             

VII° Rugby Torino - Amatori R. Alghero: 15 - 25                

Rugby Parabiago - ASD RUGBY BERGAMO 1950: 87 - 5                 

Rugby Lecco - Amatori Parma Rugby: 24 - 8                       

Rugby Sondrio Sertori - GUSSAGO R. CLUB ASD: 20 - 40                               

Parma Rugby FC 1931- Rugby Grande Milano: 3 - 8                        

Classifica

1  Rugby Parabiago 72

2  Rugby Lecco 71

3  Biella Rugby Club 57

4  Rugby Sondrio Sertori 53

5  Rugby Grande Milano 49

6  Amatori R. Alghero 48

7  Amatori R. Capoterra 47

8  Amatori Parma Rugby 31

9  BEF-eD VII° Rugby Torino 27

10 Parma Rugby FC 1931 24

11 ASD RUGBY BERGAMO 1950 12

12 GUSSAGO R. CLUB ASD 11

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento