Sport

Revival al Tennis Club Lecco: Borg batte McEnroe!

Nomi originali per le squadre del Torneo anni Sessanta che ha visto i giocatori affrontarsi con racchette di legno

Al Tennis Club Lecco Bjon Borg ha battuto John McEnroe. Non si tratta - come avrebbero sperato molti appassionati - di un revival della grande sfida che ha animato il tennis mondiale tra la fine degli anni Settanta e i primi Ottanta, bensì del tradizionale "Torneo anni Sessanta" che il circolo lecchese ospita alla festa d'inaugurazione della stagione estiva.

Una competizione giunta alla sua terza edizione che quest'anno ha visto prevalere la squadra con il nome dell'Orso svedese su quella che invece portava il nome di SuperMac. Davvero originale il regolamento di gioco: obbligo di indossare un completo bianco e utilizzare racchette di legno, fornite dall'organizzazione. Due le formazioni in lizza, ciascuna della quale ha guadagnato un punto per ogni game vinto.

Ad allietare la giornata un simpatico pranzo durante il quale sono state premiate le coppie più eleganti del torneo. I tennisti, nonostante la desuetudine alle racchette di legno, hanno espresso un buonissimo livello di gioco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Revival al Tennis Club Lecco: Borg batte McEnroe!

LeccoToday è in caricamento