Venerdì, 23 Luglio 2021
Attualità Via Privata Campeggio

Sulla spiaggia di Abbadia Lariana il mistero delle strutture di pietra

Le costruzioni, create con grossi sassi appoggiati uno sopra l'altro, compaiono sempre più spesso nel tratto di riva tra il camping e la Poncia e ricordano gli "inukshuk"

Le misteriose e affascinanti costruzioni con i sassi ad Abbadia

Pietre appoggiate una sopra l'altra, in perfetto equilibrio, per dare vita a costruzioni suggestive. È un piccolo mistero quello che va in scena ad Abbadia Lariana, sulla spiaggia tra il Camping e il Parco Ulisse Guzzi, dove nelle ultime settimana queste sorta di statue costruite con sassi di grandi dimensioni si susseguono numerose, "spostandosi" da una zona all'altra del tratto di spiaggia.

Nessuno sa con esattezza chi sia a realizzarle né tantomeno quale sia il loro reale significato. Le costruzioni ricordano davvero da vicino, come conferma il sindaco Roberto Azzoni (fra l'altro studioso di clima, usi e costumi dei Paesi nordici), gli inukshuk tipici di alcune popolazioni della zona artica dell'America Settentrionale; si tratta di "ometti" in pietra allestiti come punto di riferimento dagli Inuiti, dagli Yupik e altri popoli indigeni fra Alaska e Groenlandia, dove sono utilizzati per indicare il territorio in assenza di grandi riferimenti naturali.

Spesa, farmaci, libri: il Comune di Abbadia attiva le consegne a domicilio

In molti, ad Abbadia, vedendoli hanno pensato inoltre alla tradizionale segnaletica di montagna che non di rado si incontra anche lungo i nostri sentieri. Ritrovare queste ardite strutture sul lungolago, però, è del tutto inusuale, e vederle comparire - talvolta di fronte alla Poncia talaltra al camping - in pieno lockdown, è ancora più misterioso. C'è anche chi attribuisce loro ipotetici significati religiosi.

Gli abbadiensi, nel frattempo, si sono già affezionati. Non arrecano fastidio a nessuno, sono una sorta di arredo naturale e rapiscono l'occhio. Chissà che con il tempo non diventino una nuova attrazione del paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulla spiaggia di Abbadia Lariana il mistero delle strutture di pietra

LeccoToday è in caricamento