Spedisce mascherine da Hong Kong all'amica di Abbadia e alla sua famiglia

Il bel gesto senza confini nei durissimi giorni dell'emergenza Covid-19. Marta, studentessa lecchese, e Anna Tiffany So, si sono conosciute durante uno scambio culturale scolastico

Una storia di vera amicizia, un piccolo ma significativo gesto di solidarietà ai tempi durissimi del Coronavirus. In questi  giorni di estrema emergenza ecco una bella storia targata Abbadia Lariana: una famiglia ha ricevuto da Hong Kong (regione amministrativa speciale nel sud est della Cina) una lettera con alcune mascherine. Il pacchetto è stato inviato da una ragazza del posto a Marta, giovane amica residente nel comune lecchese.

Consegna della spesa a domicilio anche ad Abbadia Lariana nei giorni dell'emergenza Covid-19

«Ieri pomeriggio tornando dal lavoro nella cassetta della posta di casa, ho trovato una lettera proveniente dalla Cina» - racconta Daniela Longhi, medico veterinario e mamma di Marta Snider, ragazza iscritta al quarto anno del Liceo artistico Medardo Rosso di Lecco. Marta aveva di recente partecipato a un Progetto di scambio culturale con la Cina, stringendo amicizia con un'altra studentessa ora ad Hong Kong. «Aprendo la busta - prosegue la madre - abbiamo trovato alcune mascherine con un messaggio scritto dalla mittente Anna Tiffany So, inviato dalla città di Hong Kong dove risiede. Parole spontanee per spiegare un gesto davvero bello e utile che abbiamo molto apprezzato».

Marta, mamma Daniela e papà Roberto: «Un gesto inaspetatto che ci ha emozionati, grazie davvero»

Ecco il contenuto della lettera: “Cara Marta! Come stai? Spero che tu stia bene nella nebbia di virus. Penso che sia difficile comperare le mascherine in questi giorni in Italia: Quindi ho messo alcune mascherine qui, spero possano essere utili per la tua famiglia. P.S: Mi manchi un botto!!!  Anna. Hong Kong 2/2020”.

Da parte di mamma Daniela e di papà Roberto, insieme alla figlia Marta, arrivano ulteriori parole di ringraziamento miste a commozione per «Un semplice gesto che ci ha veramente colpito ed emozionato. Grazie Anna per la tua sensibilità e generosità. Speriamo che questa emergenza finisca al più presto». (Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Covid-19, guarito e dimesso dall'ospedale di Lecco un neonato di 90 giorni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

  • Lombardia, Fontana annuncia: «Siamo in zona arancione, a breve la decisione del governo». Cosa cambia

  • Furgone si ribalta all'interno di una galleria: lunghe code sulla Statale 36, chiuso il tratto di Perledo

Torna su
LeccoToday è in caricamento