Attualità

L'appello agli albergatori: «Ospitate gli operatori sanitari che lottano contro il virus»

Il segretario generale della Uil Fpl del Lario Vincenzo Falanga: «Potrebbero allontanarsi volontariamente dal proprio domicilio e poter lavorare presso le strutture senza avere angoscia verso i propri cari»

Un appello importante agli albergatori del territorio: ospitate gli operatori sanitari che stanno combattendo la battaglia quotidiana negli ospedali contro l'infezione da Covid-19, così da consentire loro di non tornare nelle proprie abitazioni e non mettere a repentaglio la salute dei propri familiari.

A lanciarlo è il segretario generale della Uil Fpl del Lario Vincenzo Falanga. «Dobbiamo mettere in campo tutte le forze possibili come comunità per provare a uscire rapidamente e riacquisire quel concetto di normalità che tanto è caro a tutti noi, sia nei contesti personali che lavorativi e familiari - spiega Falanga - In questa logica la Uil Fpl del Lario fa leva sulla grande responsabilità e solidarietà che abbiamo sempre dimostrato come Paese nei momenti di criticità, per fare appello agli albergatori e ai cittadini di offrire alloggio gratuito agli operatori sanitari e dei servizi di emergenza che versano nella costante preoccupazione di poter contagiare oltre che se stessi i propri cari per i rischi che corrono nel rendere la prestazione lavorativa».

Croce Rossa Merate, attivata online una raccolta fondi per l'emergenza Coronavirus

«L'azione da noi richiesta permetterebbe a tutti i lavoratori interessati nei servizi di emergenza Covid-19 di autoallontanarsi volontariamente dal proprio domicilio e poter lavorare presso le strutture senza avere oltre a tutto il carico lavorativo e umano di questo periodo anche l'angoscia verso i propri cari. A  tutti  loro  dobbiamo  rendere grazie per il sacrificio, professionalità e impegno che stanno dimostrando per far fronte all'emergenza. Ora è il momento di ricambiare affinché domani, si possa continuare tutti insieme con la nostra vita di sempre. Siamo certi che Como e Lecco faranno la loro parte, #insiemecelafaremo».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appello agli albergatori: «Ospitate gli operatori sanitari che lottano contro il virus»

LeccoToday è in caricamento