Attualità Via Roma

Valmadrera, convenzione firmata: il Centro Estivo si farà anche nel 2021

Il Comune ha messo a disposizione un totale di 16.500 euro

La collaborazione tra la Parrocchia e il Comune di Valmadrera ha reso possibile anche quest'anno l'attivazione del Centro Estivo Hurrà 2021 rivolto a bambini e ragazzi dalla 1^ elementare alla 3^ media, dal 14 giugno al 16 luglio, come già avvenuto lo scorso anno, quando l'attività del Centro estivo era stata la prima occasione di ritorno alla socialità per i più giovani, dopo il lockdown che li aveva tenuti lontano dalla scuola, dalle amicizie e da tutte le attività che riempiono abitualmente le loro giornate.

16mila euro dal Comune

La convenzione approvata dalla Giunta prevede che l'Amministrazione comunale metta a disposizione alcuni spazi (in particolare aule, palestre e spazi esterni della Scuola Leopardi) in modo da consentire che le attività si svolgano nel rispetto delle disposizioni contenute nelle linee guida per la gestione in sicurezza di attività educative e ricreative ed assume a proprio carico le spese per il supporto al coordinamento organizzativo e gestionale e per la pulizia e sanificazione degli ambienti per un totale di 16.500 euro.

La Parrocchia gestirà invece l'intera attività, articolata in due moduli (14 giugno - 2 luglio e 5/16 luglio): la preziosa disponibilità di educatori e volontari permetterà di accogliere nei tre poli  - Oratorio di via Bovara, Scuola Leopardi e Scuola Cuore Immacolato di Maria -  poco più di 300 tra bambini e ragazzi che saranno impegnati in attività all'aperto, attività sportive e attività laboratoriali. 

Le iscrizioni si sono chiuse, i gruppi sono stati formati in questi giorni e ora è tutto pronto perchè i più giovani possano finalmente vivere un'esperienza di gioia e di amicizia vera. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmadrera, convenzione firmata: il Centro Estivo si farà anche nel 2021

LeccoToday è in caricamento