Una canzone piena di blu: il regalo musicale di Andrea Parodi per la giornata mondiale sull'autismo

Si intitola "Maya dei girasoli" ed è stata donata all'associazione Un Cuore per l'Autismo di Bosisio. Nel video i disegni dei bambini

L'associazione "Un Cuore per l'Autismo", con sede a Bosisio Parini e attiva tra Milano, Varese, Lecco, Como e Monza Brianza, ha scelto un modo diverso per festeggiare il 2 aprile, Giornata mondiale per la consapevolezza dell'autismo. 

Grazie alla sensibilità del cantautore brianzolo (di Cantù) Andrea Parodi, il sodalizio ha proposto una canzone, "Maya dei girasoli", per sensibilizzare sulla tematica. «C'è molto blu nel video della canzone (anche il protagonista della storia è vestito con questo colore), ci sono bambini, disegni, senso di famiglia, amore senza distinzioni - spiegano i membri dell'associazione - Le parole poi ci hanno colpito fin dal primo ascolto. È nata così la nostra idea di festeggiare il 2 aprile, Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo, regalandoci e regalandovi una musica che possa accompagnare queste ore di sensibilizzazione e (soprattutto) di riflessione, e che possa anche diventare da qui in avanti la piacevole colonna sonora delle nostre attività».

«Siamo uno spettro di colori»

L'autore ha regalato all'associazione il brano, con un video coloratissimo e un breve messaggio di saluto. «La volevo dedicare a tutti voi in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo - ha detto Andrea Parodi nel suo messaggio - La mia canzone parla di girasoli e di bambini, a loro lasciamo in mano la consapevolezza che siamo tutti unici e tutti diversi, ma che tutti insieme possiamo essere davvero uno spettro di colori, come quelli dell'arcobaleno».

La canzone

"Maya dei girasoli" è una canzone di speranza per bambini e ragazzi, che possano far spuntare le ali ai loro sogni. Dice così, la prima parte del testo: "Ad ogni angolo dei tuoi sogni / Quando il treno ha lasciato la stanza / Per ogni volto che abbiamo incrociato / Per quelle lacrime che non sono abbastanza / Per quel giorno che verrà / Con la pioggia che batteva sul porto / Per ogni promessa e per ogni attesa / Per ogni Cristo che abbiamo risorto / Per questa scala che si alza nel cielo / Per quel cappello che indossavi al contrario / Per questa scatola nera / Tutti zitti si alza il sipario / In queste giornate d’autunno ci si sente così soli / Chiudi gli occhi, un due tre… corri con Maya dei girasoli".

L'associazione

Un Cuore per l'Autismo è una Onlus formata esclusivamente da genitori. Gestisce due punti di ascolto a Bosisio Parini, presso La Nostra Famiglia (momentaneamente chiuso causa pandemia), e a Como in via Natta, presso la sede di Anmic. Gli scopi dell'associazione, che abbraccia diverse province a Nord della Lombardia, sono dialogare con le istituzioni per migliorare la qualità della vita delle persone con problemi di spettro autistico e delle loro famiglie, prestare assistenza sociale e burocratica, svolgere attività di sensibilizzazione ovunque ci venga richiesto, offrire supporto morale e psicologico, offrire forme di svago a bambini e ragazzi che possano affiancare il percorso terapeutico favorendo la socializzazione. 

Si parla di

Video popolari

Una canzone piena di blu: il regalo musicale di Andrea Parodi per la giornata mondiale sull'autismo

LeccoToday è in caricamento