menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Cattaneo, assessore comunale all'attrattività territoriale BONACINA/LECCOTODAY

Giovanni Cattaneo, assessore comunale all'attrattività territoriale BONACINA/LECCOTODAY

Nuovi fondi per la manutenzione dei sentieri: il Comune acquista 950 frecce segnaletiche

Investimento di ottantamila euro per il fondo “Lecco ama la montagna”

Avere cura dell’area montana e valorizzare il territorio: con questo fine la Giunta comunale ha voluto stanziare un finanziamento ulteriore per la manutenzione dei sentieri attraverso il protocollo d’intesa “Lecco per la Montagna”.

«Parliamo di ottantamila euro per la manutenzione dei nostri sentieri per i prossimi due anni - è il commento dell’assessore all’Attrattività territoriale, con delega alla Montagna, Giovanni Cattaneo -. Vogliamo continuare a prenderci cura della montagna e a investire in un’ottica di maggiore attrattività sportiva e turistica e di una migliore accoglienza per le famiglie».

Acquistate 950 frecce segnaletiche

Il finanziamento s’inserisce nel fondo “Lecco ama la montagna” istituito dal Comune di Lecco con la sezione lecchese "Riccardo Cassin" del CAI e la Fondazione Comunitaria del Lecchese. Questo fondo ha già promosso due iniziative per le montagne del territorio cittadino: la mappatura dei sentieri, già portata a compimento, e la posa di nuova segnaletica.

«Il materiale per la nuova segnaletica è stato portato in quota: 950 frecce che, complessivamente, saranno installate sulle nostre montagne. Questa iniziativa - conclude l’assessore Giovanni Cattaneo - prevede anche un lato di nuova occupazione e di formazione specifica per gli operatori delle cooperative sociali coinvolte».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento