menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valmadrera: rinnovata la convenzione Comune-volontari "Il Tempo di dare", garantiti i servizi agli ospiti dell'Opera Pia

Rinnovato l'accordo stilato, in prima battuta, ormai nel lontano 1985

Il Comune di Valmadrera ha rinnovato, per l'anno 2021, la convenzione con il gruppo “Il Tempo di dare - Volontari Casa di Riposo Opera Pia” che, dal 1985 in avanti, «ha garantito, nel corso degli anni, la presenza assidua del volontariato all'interno della struttura, assicurando il supporto agli operatori assistenziali per la somministrazione dei pasti agli ospiti e collaborando con il servizio animazione nelle attività ludico-ricreative».

Cosa prevede la convenzione Comune-volontari

Di fronte al rischio concreto e con il rischio, a fronte delle limitazioni imposte dalla pandemia di Covid-19, di dover rinunciare alla preziosa collaborazione dei volontari, le cui attività si svolgevano, negli anni passati, all'interno della struttura, «il Comune e l'associazione hanno condiviso di concentrare l'attività del gruppo nella progettazione e preparazione delle attività con il servizio educativo della Rsa - spiega l'Amministrazione valmadrerese -; inoltre i volontari hanno programmato iniziative che consentiranno loro di essere vicini agli ospiti senza essere fisicamente presenti in struttura, con lo scopo anche di mantenere vive le tradizioni legate ai diversi momenti dell'anno e alle festività religiose. Altrettanto importante è il servizio, ugualmente previsto nella convenzione, del ritiro dei referti clinici presso i presidi territoriali dell'Asst Lecco». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento