menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa della Polizia Locale, FDI: «Serve una riforma strutturale»

Luca Boscolo e Giacomo Zamperini parlano nel giorno della festa di San Sebastiano

«Si festeggia oggi San Sebastiano, Patrono della della Polizia Locale. Così, anche nei comuni della provincia di Lecco come in tutte le Città d'Italia, è questa un'occasione per ricordare l'impegno ed il sacrificio di tante donne e uomini che ogni giorno giorno indossano orgogliosamente la divisa. La Polizia Locale, rappresenta il primo contatto con i cittadini per via della sua presenza capillare sul territorio. Certamente la mancanza di una vera Riforma della Polizia Locale - attesa ormai da troppi anni - rende spesso la figura dell'Agente non omogeneo nelle diverse città. Non per questo possiamo non elogiare gli sforzi compiuti quotidianamente dagli agenti di PL, non solo nel campo della Sicurezza stradale ma anche della Polizia Amministrativa e quella Giudiziaria. Il 2020 ha visto aumentare il ruolo - in collaborazione con le altre Forze dell'Ordine- nell'ambito di problematiche legate alla gestione dei controlli sul "Covid-19", che purtroppo in diverse realtà hanno comportato la perdita di vite umane. Infine, vogliamo ricordare anche la tragica scomparsa di un giovane Ufficiale, Andrea Marchiori, che ci ha lasciato troppo presto. Grazie davvero a tutti gli agenti di PL». Cosi Luca Boscolo, responsabile provinciale del dipartimento Sicurezza di Fratelli d'Italia.

«Gli saremo vicini»

«Auguri e congratulazioni alle donne e agli uomini della Polizia Locale di Lecco, specialmente a chi è stato premiato. Un giusto riconoscimento per gli agenti che con i loro sentimenti, emozioni, paure e speranze, rappresentano degnamente la città servendo in quella che io chiamo la "Polizia di prossimità", quella al fianco dei lecchesi. Per capire quanto è importante il loro lavoro, basterebbe osservare i dati del 2020 che oggi ci ha fornito il Comandante Porta: uno straordinario lavoro che però può e deve ancora migliorare in futuro. È, infatti, un pensiero distorto ed errato immaginare i "vigili" come a quelli che "fanno solo le multe". In questo rapporto, emerge chiaramente il valore di un servizio quotidiano a supporto dei cittadini, dal centro ai rioni, soprattutto per quanto riguarda l'incidentalità stradale e la lotta al degrado. Per questi motivi, meritano tutto il nostro sostegno ed il nostro ringraziamento. Il Gruppo di Fratelli d'Italia, sarà sempre al loro fianco, fuori e dentro l'aula del Consiglio Comunale». Così Giacomo Zamperini, Capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio Comunale e Dirigente Regionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento