In 24 ore raccolte 500 tute di protezione per l'ospedale Manzoni

Realizzate in "tyvek", saranno destinate alla Rianimazione del nosocomio lecchese. La campagna prosegue. Ecco come aderire

Circa 500 tute in tyvek raccolte per l'ospedale Manzoni di Lecco. All'appello lanciato nella giornata di domenica attraverso i canali social, i lecchesi hanno risposto come sempre presente, nell'intento di reperire tute protettive in materiale speciale "tyvek" da destinare alla Rianimazione dell'Ospedale Manzoni di Lecco.

In 24 ore ne sono state raccolte 500 grazie all'aiuto e alla collaborazione di tutti. L'iniziativa, naturalmente, non si esaurisce qui: la raccolta continua. Chi volesse donare tute in tyvek o altro materiale per la protezione del personale sanitario dell'Ospedale Manzoni, può infatti farlo consegnando la merce al magazzino della Farmacia (sulla destra dopo il parcheggio dipendenti), Corpo C, in via Filanda 11, citofono D, Lecco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Raccolta fondi per l'Asst Lecco: superata la quota dei due milioni di euro raccolti

Questi i principali donatori che hanno partecipato finora: Ditta Fratelli Ramaj di Lecco, Ditta Mako Shark di Dolzago, Ditta ABF macchine agricole di Valmadrera, Ditta Orio garden di Lecco, Ditta Colombo Pavimenti di Sirtori, Ditta Essemme Ferramenta di Missaglia (www.essemmeferramenta.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento