«Aiutiamo Asst Lecco»: aperte varie raccolte fondi per sostenere l'Azienda pubblica

Lodevole iniziativa dell'azienda che dà vita alla celebre kermesse musicale d'inizio giugno: le offerte vengono raccolte tramite il portale GoFundMe. Altri canali sono quelli offerti dalla Fondazione comunitaria del Lecchese e da una famiglia di Robbiate

Sono settimane di sofferenza per tutto il Lecchese. In particolar modo lo sono per gli operatori dell'Asst Lecco, Azienda Sanitaria cui fanno a capo i presidi di Lecco, Merate e Bellano. In particolar modo al "Manzoni", infatti, arrivano e sono arrivate anche le persone contagiate nelle province limitrofe e questo ha provocato e sta provocando uno stato di grande stress tra gli operatori sanitari, chiamati a fronteggiare anche le emergenze "ordinarie". Pochi giorni fa Sabina Baggioli, infermiera della Rianimazione, ha raccontato di un bel gesto di solidarietà spontanea che ha coinvolto lei e i suoi colleghi, ma la catena, fortunatamente, non è destinata a interrompersi qui.

Donare fondi all'Asst Lecco: la raccolta su GoFundMe, clicca qui

Nel pomeriggio di lunedì 9 marzo, infatti, Nameless Music Festival, azienda che organizza la celebre kermesse musicale prevista per l'inizio di giugno, ha dato vita a una raccolta fondi in favore dell'Asst Lecco, attivata sul portale GoFundMe

«In questo momento di difficoltà non possiamo e non abbiamo intenzione di arrenderci.
Migliaia di operatori sanitari in tutta la nostra Provincia, come nel resto d’Italia, stanno combattendo giorno e notte contro questo subdolo e infimo nemico che colpisce tutti noi.
E’ il momento di reagire, di usare la testa e unirci tutti insieme verso uno scopo comune.
Vogliamo renderci utili nell’unico modo che ci è possibile ora: stando vicino mentalmente ed economicamente a chi è in prima linea».

L'obiettivo è quello di raccogliere la cifra di cinquantamila euro attraverso le donazioni spontanee eseguite dagli utenti.

La raccolta della Fondazione comunitaria del Lecchese

La Fondazione comunitaria del Lecchese lancia una raccolta fondi a sostegno dell’ASST di Lecco, presidi ospedalieri di Lecco, Bellano e Merate, per potenziare gli interventi di contrasto urgente all’epidemia da coronavirus.

La Fondazione invita cittadini, aziende ed enti del territorio a partecipare alla raccolta Fondi effettuando donazioni sull’Iban IT28 Z030 6909 6061 0000 0003 286 con la causale “Aiutiamoci”. Tutte le donazioni daranno diritto ai benefici fiscali previsti dalla normativa vigente.

L'utilizzo delle somme raccolte verrà concordato in accordo con la direzione dell’ASST di Lecco.

Modalità di donazione

Bonifico sul conto corrente intestato a Fondazione comunitaria del Lecchese

presso Intesa Sanpaolo

IBAN: IT28 Z030 6909 6061 0000 0003 286

Causale: AIUTIAMOCI

N.B. Le donazioni daranno diritto ai benefici fiscali previsti dalla normativa vigente. Informazioni complete sul sito https://www.fondazionelecco.org/modulistica/- Consenso dati donatore.

Per informazioni e adesioni: Fondazione comunitaria del Lecchese 0341 353123

Raccolta fondi in favore del "Mandic" di Merate

Martedì una famiglia di Robbiate ha scelto di aprire una raccolta fondi specifica in favore dell'ospedale "Mandic" di Merate:

Ciao, siamo una famiglia originaria di Merate che vive a Robbiate: papà. mamma e due splendidi piccoli cuccioli. 
Crediamo che tutto parta dal piccolo di ognuno di noi, che spesso sottovalutiamo il potere che è nelle nostre mani e deleghiamo tutto "agli altri". 

Ebbene, questo è il momento di contribuire e dare un segnale di vicinanza al nostro territorio. In questa periodo di grande incertezza, quello che possiamo fare è sostenere chi è in prima linea a combattere tutti i giorni per restituire la pace ed una vita serena a tutti noi. Ognuno di noi, nel proprio piccolo, può aiutare il nostro ospedale a superare, concretamente, questa difficile prova. 

Per questo motivo abbiamo pensato ad una raccolta fondi per l’Ospedale Mandic di Merate: il 100% di quanto sarà raccolto da questa campagna sarà devoluto all'Ospedale.

Un piccolo contributo, un grande gesto.

Raccolta de "Latendainsalotto"

Il noto blog "Latendainsalotto" ha deciso di supportare la raccolta della Fondazione comunitaria del Lecchese con una specifica raccolta fondi online:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Fondazione comunitaria del Lecchese, in collaborazione con le testate giornalistiche locali, lancia una raccolta fondi a sostegno dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lecco che gestisce i presidi ospedalieri di Lecco e Merate, per potenziare l’operatività dei reparti ospedalieri impegnati nel contrasto all’epidemia da coronavirus.

La Fondazione invita cittadini, aziende ed enti del territorio a partecipare alla raccolta Fondi.

Anche una piccola donazione può fare la differenza.

Le somme raccolte verranno comunicate quotidianamente sulle pagine dei giornali locali e saranno destinate all’acquisto di attrezzature e materiali per l’emergenza coronavirus, in accordo con la direzione generale dell’ASST di Lecco.

Per il lancio della campagna la Fondazione comunitaria mette a disposizione proprie risorse per un totale di 100.000 euro.

Si potrà donare anche tramite Bonifico sul conto corrente intestato a: Fondazione comunitaria del Lecchese presso Intesa Sanpaolo
IBAN: IT28 Z030 6909 6061 0000 0003 286
Causale: AIUTIAMOCI
N.B. Le donazioni tramite bonifico daranno diritto ai benefici fiscali previsti dalla normativa vigente. 

Informazioni complete sul sito 

Per ulteriori informazioni: https://www.fondazionelecco.org/   oppure Fondazione comunitaria del Lecchese - 0341 353123

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento