Attualità

Rientro dalle vacanze: weekend da bollino rosso anche lungo le strade lecchesi

I dati Anas sul traffico: i veicoli transitati lo scorso fine settimana lungo la Statale 36 sono stati 126 mila a Desio, 120 mila a Lecco e 100 mila ad Abbadia Lariana. Ora il controesodo

Fine settimana di traffico da bollino rosso anche nel Lecchese per il primo consistente rientro dalle vacanze estive. A livello italiano, Anas prevede per questo "controesodo" ben 11 milioni di veicoli in transito, con picchi di quasi mezzo milioni nelle ore di punta. Tra le strade a maggior rischio traffico spicca anche la "nostra" Statale 36 in Lombardia, che attraversa la Brianza, la provincia di Lecco e il ramo lecchese del Lario fino alla Valtellina.

Il bollino rosso è previsto a partire da questo pomeriggio, venerdì 25 agosto, e nelle giornate di domani, sabato 26 e di domenica 27 agosto. Anas ricorda inoltre che è in vigore il divieto di transito dei mezzi pesanti sabato 26 agosto dalle 8 alle 16, e domenica 27 dalle 7.00 alle 22.00.

"Quarto e ultimo fine settimana di agosto da bollino rosso all’insegna del ritorno a casa dalle vacanze - si legge nella nota diffusa dall'ente strade - Si prevede traffico intenso verso le regioni del Centro-Nord. Osservate speciali in vista del grande rientro sono: la A2 Autostrada del Mediterraneo” in carreggiata Nord, la statale 16 Adriatica in direzione Nord dalla Puglia fino al Veneto, la strada statale 36 Del Lago di Como e dello Spluga in Lombardia, la strada statale 7 “Appia” tra Campania e Lazio, la statale 148 Pontina nel Lazio e il Grande Raccordo Anulare di Roma".  

In previsione dell’incremento dei flussi veicolari già a partire da questo pomeriggio Anas presiederà la rete stradale per mantenere fluida la circolazione: con il monitoraggio costante da parte del personale, il pronto intervento in caso di criticità e la massima riduzione possibile del numero dei cantieri attivi lungo la rete stradale e autostradale di competenza.  

Dal report diramato oggi da Anas emergono infine alcuni dati interessanti riguardanti i veicoli in transito lo scorso weekend nel territorio Lecchese. Lungo la SS36 “Del Lago di Como e dello Spluga” i veicoli transitati nel fine settimana sono stati complessivamente 126mila a Desio, circa 120mila a Lecco, oltre 91mila ad Abbadia Lariana e 26mila nel tratto ricadente in provincia di Sondrio. 

Più in generale, l’andamento medio del traffico nel mese di agosto, nel confronto con lo scorso anno, evidenzia un aumento del 2% (+2,7% nei feriali, -1,6% nei prefestivi e +1,9% nei festivi), dato che sottolinea un maggiore spostamento quest’anno nelle giornate di domenica rispetto al sabato. In particolare, si registra un aumento del +4% nelle giornate di sabato 12 agosto e domenica 13 rispetto all’omologo fine settimana di Ferragosto 2022.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientro dalle vacanze: weekend da bollino rosso anche lungo le strade lecchesi
LeccoToday è in caricamento