menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: Infantino, Cussotto, Guglielmino e Formiglio

Da sinistra: Infantino, Cussotto, Guglielmino e Formiglio

Interforze: intensificate misure di vigilanza presso il Tribunale di Lecco

La riunione tenutasi in Prefettura è servita per accogliere la richiesta di Ersilio Secchi, presidente del Tribunale

Da lunedì 9 dicembre le Forze dell’Ordine garantiranno servizi di vigilanza dinamica anche nel corso delle udienze civili celebrate presso il Tribunale di Lecco.

E’ quanto è stato deciso ieri in sede di Riunione di Coordinamento Interforze, coordinata dal prefetto Michele Formiglio, per corrispondere a specifica richiesta formulata dal Presidente del Tribunale di Lecco, dott. Ersilio Secchi.

«L’impiego delle forze dell’ordine nei servizi di vigilanza presso gli uffici giudiziari – ha commentato il Prefetto Formiglio – si pone nel quadro di uno sforzo corale di tutte le diverse componenti istituzionali interessate, finalizzato a garantire sempre più elevati livelli di sicurezza ad obiettivi particolarmente delicati, rafforzando, al contempo, le attività inerenti il controllo del territorio». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento