rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Attualità

Piano per il Diritto allo studio, Varenna investe 90.000 euro

Previsto un contributo annuale alla scuola dell’infanzia bilingue "Pirelli" e un sostegno aggiuntivo alle attività didattiche destinate agli alunni diversamente abili

Approvato dal Consiglio comunale di Varenna il Piano per il Diritto allo Studio 2022/2023. Come reso noto dall'Amministrazione guidata dal sindaco Mauro Manzoni, "Il piano complessivamente vede un investimento di 90.000 euro per garantire il diritto di accesso ai servizi scolastici e ad un’offerta formativa di qualità".

Se da un lato sono confermati tutti i finanziamenti per le attività educative, le borse di studio e il trasporto degli alunni, sono stati aumentati alcuni stanziamenti, in particolare:

  • Il contributo annuale alla Scuola dell’Infanzia bilingue “G.B Pirelli”.
  • L’introduzione di un contributo aggiuntivo per le attività didattiche destinate agli alunni diversamente abili.

"Inoltre, la ridefinizione delle tabelle Isee vede l’aumento della platea di fruitori che vedranno alleggeriti costi per il trasporto e la mensa degli alunni della scuola primaria e secondaria".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano per il Diritto allo studio, Varenna investe 90.000 euro

LeccoToday è in caricamento