Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Trasporto locale in sciopero: bus a rischio martedì 15

La serrata è contro la cancellazione dei contratti aziendali e la rottura delle relazioni industriali

(foto di repertorio)

Bus a rischio martedì 15 novembre, dalle ore 16 alle ore 20.30. Le corse delle linee urbane ed extraurbane, del comune e della provincia di Lecco, gestite dalla S.A.L. srl di Lecco potranno - infatti - essere sospese a causa di uno sciopero indetto dalle sigle sindacali OSR FILT-CGIL, FIT-CISL e UIL-UILT.

La serrata, che coinvolgerà tutte le aziende di proprietà e controllo del gruppo Arriva presenti in Regione Lombardia, quindi - oltre a SAL di Lecco - Sab di Bergamo, Sia e Saia di Brescia, Km di Cremona, è contro la cancellazione dei contratti aziendali e la rottura delle relazioni industriali.

"A partire dall'estate del 2016 queste società, sotto la direzione del gruppo hanno scelto, parallelamente alle politiche di fusioni societarie (Sal-Sab, Saia-Sia) - spiegano i sindacati - di rompere unilateralmente le relazioni industriali con una serie di atti unilaterali: disdette di accordi di secondo livello (Sab e Sal di Bergamo e di Lecco), passaggi nei contratti nazionali di riferimento da Asstra ad Anav (Sia società autoservizi spa, Km spa e Sab rispettivamente di Brescia, Cremona e Bergamo)".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto locale in sciopero: bus a rischio martedì 15

LeccoToday è in caricamento